Chelsea, Sarri sposta gli allenamenti per lasciare i giocatori con i figli

Il tecnico italiano ha deciso di spostare alcuni allenamenti al pomeriggio per consentire ai calciatori di passare più tempo con i figli.

336 condivisioni 0 commenti

Share

Il nuovo manager del Chelsea Maurizio Sarri dimostra di essere un vero e proprio maestro, in campo e fuori. A Londra si sta pian piano dissolvendo il regime draconiano lasciato da Antonio Conte, l'ex tecnico del Napoli sta cambiando diverse regole che si stavano consolidando nel tempo e sin dall'inizio si è dimostrato attento ai bisogni dei giocatori e delle loro famiglie.

A distanza di due settimane dall'inizio della Premier League che vede il Chelsea a punteggio pieno con sei punti, Sarri ha infatti deciso di lasciare più tempo libero ai giocatori. Senza diminuire le sessioni di allenamento, ovviamente. E in che modo allora? Semplicemente spostandone alcune al pomeriggio così da dare la possibilità ai calciatori di trascorrere più tempo con i propri figli durante la mattina.

Il nuovo allenatore dei Blues sa che per essere ripagato in campo c'è bisogno che i giocatori siano sereni prima di tutto nella loro vita privata. Questo vale anche e soprattutto per i più giovani. E quale miglior modo se non quello di passare del tempo con gli amici, la famiglia e i figli? Secondo il Sun un attegiamento simile deriva dal fatto che Maurizio Sarri sia diventato allenatore solo all'età di 40 anni e abbia vissuto a lungo fuori dal mondo del calcio. Questo gli permette di capire l'importanza di condurre una vita serena fuori dal campo. 

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.