WWE SmackDown after Summerslam, cambia un titolo e Becky si spiega

Dopo il turn su Charlotte nel Pay-per-View, l'irlandese dai capelli arancioni racconta le sue motivazioni. E c'è già una cintura in palio nel main event.

Becky Lynch si spiega aWWE SmackDown after Summerslam WWE

31 condivisioni 0 commenti

di

Share

Abbiamo assistito a NXT TakeOver Brooklyn IV sabato, Summerslam domenica e Raw lunedì. Adesso per il wrestling WWE è il momento di concludere il lungo weekend newyorkese con SmackDown, che va in scena ancora una volta da Brooklyn. Così come accaduto ieri, anche stasera ci saranno sicuramente molte sorprese e novità in serbo nella prima puntata dello show blu dopo il PPV dell'estate.

AJ Styles è rimasto campione, ma la sua rivalità con Samoa Joe è tutt'altro che finita. Diverso il discorso tra Shinsuke Nakamura e Jeff Hardy, con quest'ultimo che ha in programma un match con Randy Orton che aprirà la puntata.

E difficilmente sarà finita anche la faida tra Daniel Bryan e The Miz, con la vittoria sporca dell'Awesome One in quel di Summerslam. Annunciato poi per stasera anche un re-match titolato tra i Bludgeon Brothers e The New Day. Ma soprattutto, Becky Lynch sarà chiamata a spiegare il suo comportamento alla fine del match, quando ha turnato sull'amica Charlotte attaccandola violentamente. Non ci resta che cominciare, nella rubrica sul wrestling a cura di FOXSports.it, WWE-ek SmackDown.

WWE SmackDown after Summerslam

Il primo a salire sul ring in questa puntata di WWE SmackDown after Summerslam è The Miz, accompagnato da Maryse. Il Supervip prende il microfono e, lacrime agli occhi, annuncia il suo ritiro. Dopo qualche secondo di silenzio, riempito dai cori entusiasti del pubblico per la notizia, The Awesome One riprende il discorso e rettifica: "Annuncio il ritiro da eventuali altri match contro Daniel Brayan". Stava quindi trollando la Faccia da Capra, scimmiottando il suo reale addio per problemi fisici, poi fortunatamente superati.

Viene interrotto dall'ingresso dello stesso Daniel Bryan, che entra nell'arena dando ripetutamente del codardo a The Miz. Il battibecco viene interrotto da Maryse, che invita l'ex GM di SmackDown ad andarsene e ritirarsi di nuovo, consigliandogli infine di cambiare nome in Daniel Bella.

Neanche il tempo di dirlo che suona la musica di Brie Bella e la moglie di Brayan corre sul ring e colpisce con dei pugni The Miz (nel frattempo Maryse è scappata), lasciando a Daniel il compito di concludere l'opera e buttare fuori dal quadrato il suo avversario. Mentre questi se ne va verso l'uscita, la Faccia da Capra lo avverte di aver parlato con Paige e ottenuto un incontro a Hell in a Cell: un Mixed Tag Team Match che vedrà loro 4 in azione. E il pubblico parte con gli "Yes, yes, yes". Subito dopo vediamo The Miz chiedere spiegazioni a Paige nel backstage, ma la GM conferma la sfida.

Jeff Hardy vs Randy Orton

Si parte con il primo match della serata, quello tra Jeff Hardy e Randy Orton. È un incontro molto cruento e violento, con The Viper che arriva addirittura a infilare le dita nei lobi dell'orecchio del rivale (dove tiene generalmente gli espansori per gli orecchini). Il Cavaliere del Vento riesce però a liberarsi e attacca l'avversario con un colpo nelle parti basse che fa scattare la squalifica.

Ma la sua furia non è ancora finita e infatti Jeff Hardy infierisce pesantemente, andando a concludere addirittura con una Swanton Bomb su un tavolo, tra le attrezzature.

Backstage, The Bar e The Club

Renee Young è nel backstage per intervistare The Bar, ai quali chiede un pronostico per il match di stasera. A interrompere l'intervista ci pensano Gallows e Anderson, per cui nasce un diverbio che culmina con un match tra loro fissato per la prossima settimana.

Naomi vs Peyton Royce

In questo secondo incontro troviamo tre ragazze che non hanno trovato spazio a Summerslam. Naomi affronta Peyton Royce, accompagnata ovviamente da Billie Kay. Proprio dopo una distrazione di quest'ultima, Peyton riesce ad assestare la sua Venus Fly Trap prendendosi un'importante vittoria.

Il turn heel di Becky Lynch

Sale sul ring Becky Lynch, che spiega come Summerslam dovesse essere il suo momento. Quel momento però è stato rovinato da Charlotte e anche dal pubblico che ha deciso di esultare. Lo stesso pubblico che non è mai stato dalla sua parte, senza creare mai un hashtag "dai una chance a Becky".

Ecco perché ha deciso di cambiare atteggiamento, annullare l'amicizia con la figlia di Rick Flair e attaccarla. Poi dice anche di essere certa di essere la più forte, ma proprio in quel momento suona la musica di Charlotte, che la raggiunge sul ring e fa scattare la rissa. Arriva anche Paige, che chiede a tutte le atlete del roster di dividere le due ormai ex amiche.

Rusev e Lana vs Andrade "Cien" Almas e Zelina Vega

Altro match misto, rivincita di quello andato in scena a Summerslam. Stavolta a vincere sono Rusev e Lana, grazie a un'interferenza provvidenziale di Aiden English, che intercetta un tentativo di usare la sedia da parte di Andrade "Cien" Almas. Spelacchio in questa occasione riesce nel suo intento e si prende i complimenti di Rusev al termine dell'incontro.

AJ Styles sul ring

In questa puntata di SmackDown after Summerslam tocca poi al campione WWE AJ Styles salire sul ring e chiedere scusa per le sue azioni durante il PPV. Dice anche che gli dispiaccia aver perso per squalifica, ma Samoa Joe ha oltrepassato una linea che non avrebbe dovuto varcare. E se parlerà ancora una volta della sua famiglia, lui lo distruggerà.

Questa parola però non fa in tempo a finirla, perché da dietro arriva proprio il samoano, che lo attacca e lo imprigiona nella Coquina Clutch, facendolo svenire. Poi prende il microfono e si rivolge ancora una volta a Wendy, la moglie di AJ Styles, dicendole che anche stavolta suo marito non manterrà la promessa, perché non tornerà a casa. Si è già messo a dormire.

Backstage, Carmella chiede il rematch

Carmella va da Paige nel backstage per chiedere la sua rivincita, viene interrotta da R-Truth che dice di voler sfidare Carmella per ottenere la sua title shot. Dopo avergli spiegato di nuovo che non è quello il modo, la GM torna a parlare con la Principessa di Staten Island, che ottiene un rematch uno contro uno con Charlotte.

The New Day vs The Bludgeon Brothers (C)

SmackDown Tag Team Championship No Disqualification Match

Ed eccoci al main event della serata, un'altra rivincita, quella tra il New Day e i Bludgeon Brothers, con in palio il titolo di campioni di coppia di SmackDown. Rispetto all'incontro di Summerslam, questa volta si tratta di un match senza squalifiche (e al posto di Big E c'è Kofi Kingston insieme a Xavier Woods), in modo da evitare che Rowan e Harper possano conservare le cinture commettendo qualche gesto scorretto.

Tra sedie, scale, tavoli, mazze e attacchi fuori dal ring, succede praticamente di tutto, con la sfida tra la potenza dei Bludgeon Brothers e l'agilità dei portatori di felicità. Alla fine riescono a vincere proprio quest'ultimi, grazie a un Elbow Drop sul tavolo di Xavier Woods su Harper, che vale il conteggio di tre. Per il New Day si tratta del quinto titolo di campioni di coppia!

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.