Juventus, l'addio di Marchisio: "Il mio cuore sarà sempre bianconero"

Il centrocampista bianconero pubblica sui social una stupenda lettera d'addio dopo la rescissione consensuale.

1k condivisioni 0 commenti

Share

Rescisso il contratto con la Juventus, Claudio Marchisio s'appresta a indossare un'altra maglia dopo 25 anni in bianconero. Prima però ha deciso di scrivere una bellissima lettera d'addio a quella che è la sua squadra da sempre. "Gli ultimi 25 anni della mia vita li ho trascorsi a immaginare quello che sarei voluto diventare e i sogni che avrei voluto realizzare insieme alla Juventus, ma non c'è stato un solo attimo durante il quale ho pensato che avrei dovuto vivere un momento come questo".

No, non è ancora pronto per l'addio e forse non lo sarà mai. Ma una cosa è certa, ovunque andrà, che sia in MLS o in Francia al PSG, il suo cuore e il suo DNA "hanno e avranno sempre e solo due colori". Il classe 1986 ricorda che indossò la maglia bianconera per la prima volta all'età di 7 anni e da allora non l'ha mai svestita. 

"Si dice che alla Juventus - scrive ancora il 32enne - vincere non è importante, è l'unica cosa che conta. Dietro questa frase si cela il significato più profondo del nostro modo di vivere". Marchisio non dimentica di salutare i tifosi e annuncia che per il suo futuro sceglierà la soluzione migliore insieme alla sua famiglia. 

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.