Calciomercato PSG, Draxler piace a Lipsia e Borussia Dortmund

Il trequartista tedesco potrebbe tornare a giocare in Bundesliga: con Tuchel non sta trovando spazio e vuole quindi lasciare la Francia.

592 condivisioni 0 commenti

di

Share

La panchina è scomoda. Julian Draxler non vuole più starci. Da quando, nel gennaio del 2017, si è trasferito al PSG non ha mai trovato molto spazio. Chiuso in quello che è un attacco stellare, specie dopo gli arrivi di Neymar e Mbappé, ha dovuto accontentarsi di poco. In estate però i francesi hanno cambiato allenatore e l'ex Schalke era convinto di poter guadagnare spazio.

A Parigi è infatti sbarcato il suo connazionale Tuchel, ma le cose per Draxler sono peggiorate. Nelle prime tre partite stagionali (fra Supercoppa e campionato) ha totalizzato 20 minuti di gioco. Troppo poco per chi vuole diventare sempre più importante anche in una nazionale ambiziosa come la Germania. Non può permettersi di restare così spesso seduto in panchina.

Per questo Draxler sta pensando di sfruttare la finestra di calciomercato, che in Germania, Francia e Spagna resterà aperta fino al 31 agosto, per trasferirsi. Ha bisogno di nuovi stimoli, di più spazio, di maggiore fiducia. E ora ha capito che al PSG non si punta su di lui. Non lo fa la società, non lo fa l'allenatore. Restare non sarebbe produttivo.

Vota anche tu!

Julian Draxler è stato sopravvalutato?

Leggi di più tra 5

Annulla redirect

Calciomercato PSG, Draxler vuole tornare in Bundesliga

In Germania ci sono due squadre che, secondo Lesport10, sarebbero interessati a Draxler: Lipsia e Borussia Dortmund. La trattativa di calciomercato in realtà non è semplice. La squadra controllata dalla Red Bull ha infatti confermato Forsberg e in quella posizione è quindi coperta. I gialloneri avrebbero bisogno di un attaccante centrale più di un trequartista. Spendere tanti soldi per uno sfizio, quando la rosa non è completa, potrebbe non essere la scelta strategicamente giusta.

Daxler in azione con la nazionale tedescaGetty
Daxler in azione con la nazionale tedesca

Il PSG, infatti, chiede almeno 40 milioni per vendere Draxler. Per questo in Germania la notizia di calciomercato relativa al ritorno in Bundesliga di Julian lascia piuttosto freddi. La panchina però è scomoda e Draxler ha voglia di alzarsi. Ne ha bisogno per non perdersi e proporsi come leader anche per la nazionale tedesca.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.