Giappone, entrataccia su Iniesta: attimi di paura per lo spagnolo

Il centrocampista spagnolo è stato vittima di un intervento durissimo durante il match tra Shonan Bellmare e Vissel Kobe: neanche ammonito l'autore del fallo.

205 condivisioni 0 commenti

Share

Sono rimasti tutti col fiato sospeso quando Andrés Iniesta è caduto a terra tenendosi il ginocchio sinistro. Poi fortunatamente lo spagnolo si è rialzato e ha continuato a giocare. Correva il 22' del match tra Shonan Bellmare e Vissel Kobe, 23esima giornata della J-League. 

L'ex Barcellona ha ricevuto palla a centrocampo, si è liberato di un uomo e ha provato la verticalizzazione col mancino. Non appena il pallone è partito dal suo sinistro, Mitsuki Saito è piombato su di lui col piede a martello. Mentre Podolski &Co. protestavano con l'arbitro (non ammonirà nemmeno Saito), Iniesta era a terra visibilmente dolorante.

Sembrava avesse rimediato un serio infortunio al ginocchio, ma dopo aver ricevuto le cure del caso è tornato a dispensare magie in campo. Finirà 2-0 per il Vissel Kobe (gol di Hirotaka Mita al 37' e Yuta Goke al 76') che ora si trova al quarto posto a 36 punti a -13 dalla capolista. 

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.