Juventus, Allegri: "Cristiano Ronaldo sarà il nostro valore aggiunto"

Il tecnico bianconero parla prima dell'esordio contro il Chievo Verona: "L'eccitazione è giusta ma dobbiamo sudare. CR7 domani gioca titolare".

362 condivisioni 0 commenti

Share

La stagione della Juventus sta per iniziare e c'è ovviamente grande eccitazione attorno alla squadra bianconera. E Massimiliano Allegri ha parlato alla vigilia dell'esordio in Serie A in casa del Chievo Verona.

Come prima cosa c'è stato subito il saluto a Claudio Marchisio, che dopo addirittura 25 anni passati con la maglia della Juventus ha lasciato Torino. Il tecnico ha voluto ringraziarlo per quanto fatto in questi anni.

Ringrazio Claudio per quanto fatto, abbiamo preso questa decisione insieme.

Immancabile un pensiero alla tragedia di Genova: dopo il crollo di ponte Morandi, la Lega Serie A ha deciso di non far giocare le squadre liguri e di lasciare in campo tutte le altre sfide in programma nel weekend.

Credo si possa dir poco, è stato deciso così e noi ci adeguiamo a giocare anche in un giorno di lutto.

Allegri ha voluto ribadire le sue sensazioni in vista della stagione della Juventus, sicuramente la grande favorita nel campionato italiano ma che però non deve credere di aver già vinto il suo ottavo Scudetto consecutivo.

La rosa è migliorata ma non dobbiamo farci travolgere dall'eccitazione, rimaniamo coi piedi per terra. Cristiano è incuriosito da questa nuova sfida, domani gioca. Deve essere il nostro valore aggiunto.

Nell'ambiente bianconero in molti sperano possa essere la stagione giusta per tornare a vincere la Champions League. Allegri ripete quanto detto più volte negli ultimi giorni: la Juventus parte comunque per conquistare tutti i trofei.

Da quando sono arrivato io penso possa essere l'anno giusto per la Champions League. Siamo forti ma dobbiamo sudare e vincere le partite: senza le motivazioni puoi essere la più forte di tutte ma finisci male.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.