Disastro di Genova, Sampdoria-Fiorentina e Milan-Genoa rinviate

Sampdoria e Genoa hanno chiesto e ottenuto il rinvio delle rispettive partite contro Fiorentina e Milan.

Serie A, Sampdoria-Fiorentina e Milan-Genoa rinviate Getty Images

1k condivisioni 1 commento

di

Share

AGGIORNAMENTO ORE 16.00 - Ora è ufficiale: la Lega Serie A ha rinviato a data da destinarsi le due partite delle squadre genovesi in programma domenica 19 agosto, Sampdoria-Fiorentina e Milan-Genoa, valide per la prima giornata di campionato.

Il comunicato della Lega Serie ALega Serie A
Il comunicato della Lega Serie A

Possibile rinvio per la prima giornata di Serie A: dopo il disastro di Genova che ha scosso il Paese, infatti, i due club liguri della massima serie hanno chiesto alla Lega di non disputare le rispettive partite, Sampdoria-Fiorentina e Milan-Genoa. In attesa di sapere se la richiesta delle società verrà accolta, le tifoserie si sono già schierate.

I tifosi della Fiorentina, infatti, hanno già dichiarato attraverso un comunicato ufficiale che non prenderanno parte alla trasferta di Marassi per rispetto nei confronti delle vittime. Anche i supporter del Genoa hanno chiesto "silenzio e rispetto", dichiarando a loro volta che non si recheranno a San Siro per la partita contro il Milan. Stesso discorso per i tifosi blucerchiati, che hanno intenzione di disertare la partita contro la Viola. Non solo queste due partite, però: a rischio c'è l'intera giornata di Serie A.

La tragedia, infatti, ha colpito tutta l'Italia. Come riporta Il Secolo XIX, nella giornata di sabato si svolgeranno i funerali delle vittime ed è stato annunciato il lutto nazionale. Tutto si ferma, e il calcio? Possibile (anzi: forse addirittura probabile) il rinvio di Chievo-Juventus e di Lazio-Napoli, entrambe in programma per sabato 18 agosto. A quel punto resterebbero soltanto 6 gare da disputare e tutta la prima giornata di Serie A potrebbe slittare.

Serie A, prima giornata a rischio rinvio: c'è attesa per la decisione della Lega

La Lega dovrebbe esprimersi a breve: con tutta probabilità verranno accettate le richieste di Genoa e Sampdoria, e il comunicato dovrebbe riguardare anche il resto delle partite in programma per la prima giornata di Serie A, in calendario nelle giornate di sabato, domenica e lunedì. La tragedia ha colpito tutto il Paese, il calcio potrebbe decidere di fermarsi di fronte al disastro del Ponte Morandi. I tifosi si sono già espressi. La decisione, adesso, spetta alla Lega.

Ferrero: "La Juventus non gioca sabato"

Nel frattempo Massimo Ferrero, intercettato da RMC Sport, ha dichiarato che la Sampdoria e la Fiorentina non giocheranno il loro match. Stesso discorso per altre squadre:

Il Genoa non gioca, quindi non gioca neanche il Milan: alla fine prevarrà il buon senso. Sto chiamando i presidente per dirgli di non giocare: Agnelli ha già detto che la Juventus non giocherà. Sabato con i funerali non si può scendere in campo, sono sicuro che Micciché non farà giocare

Serie A, la Sampdoria di Massimo Ferrero non scenderà in campo contro la FiorentinaGetty Images

 

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.