WWE SmackDown verso Summerslam, Samoa Joe e la lettera segreta per AJ

Il samoano va avanti con i suoi giochi psicologici per destabilizzare il campione. Tutti i momenti salienti della rivalità tra Daniel Bryan e The Miz in vista del loro match.

WWE SmackDown, Samoa Joe legge una lettera per AJ Styles WWE

25 condivisioni 0 commenti

di

Share

Mancano appena cinque giorni a Summerslam (il PPV che vi racconteremo in diretta scritta a partire dalle 23 di domenica, fino alle 5.30 di notte) e il wrestling WWE va in scena con l'ultimo show dei due roster principali prima del PPV. Dopo la puntata di Raw di ieri, che ha portato al grande ritorno di Dean Ambrose, stasera tocca a SmackDown andare in scena, direttamente da Greenville, in South Carolina.

In questa puntata siamo in attesa di vedere gli sviluppi riguardo le faide tra Daniel Bryan e The Miz, tra AJ Styles e Samoa Joe, così come quella tra Shinsuke Nakamura e Jeff Hardy, con Randy Orton sullo sfondo a fare da terzo incomodo.

In programma anche un confronto a tre tra Charlotte, Becky Lynch e la campionessa Carmella, mentre Aiden English ha chiesto e ottenuto di sfidare Andrade "Cien" Almas per tentare di riconquistare la fiducia di Rusev e Lana dopo i disastri combinati nelle ultime settimane. Questo e molto altro nel nostro racconto, come sempre su WWE-ek SmackDown, la rubrica sul wrestling a cura di FOXSports.it.

WWE SmackDown verso Summerslam

Si parte subito con il confronto femminile a tre, con Charlotte, Becky Lynch e Carmella sul ring. Le tre iniziano a stuzzicarsi a vicenda, con la campionessa che se la prende in particolare con la ragazza irlandese, dandole del clown e dicendole che è diventata la prima detentrice della cintura di SmackDown solo perché Charlotte stava a Raw.

Poi aggiunge di essere la migliore sotto ogni punto di vista. Becky replica che senza la figlia di Rick Flair nell'incontro sarebbe stato meglio, ma così potrà coronare il suo sogno di battere entrambe.

Charlotte aggiunge che per Carmella è finita, dicendole che è una Diva in un'epoca di Donne. Quando la situazione comincia a surriscaldarsi arriva Paige, che manda Carmella al tavolo di commento e sancisce un match: Charlotte e Becky Lynch contro Sonya Deville e Mandy Rose.

Charlotte e Becky Lynch vs Sonya Deville e Mandy Rose

Becky e Charlotte collaborano con grande intesa contro le due ex Absolution, che comunque riescono a reggere bene il colpo almeno nella fase iniziale. La vittoria la prendono comunque le due sfidanti al titolo di Carmella, grazie alla Dis-arm-her di Becky applicata su Mandy Rose.

Al termine dell'incontro vediamo le due nel backstage, con la figlia del Nature Boy che dice all'amica che avrebbe anche potuto fare a meno di fare tutto da sola. In ogni caso le augura buona fortuna per domenica, dove spera che vinca la migliore. Le due fanno il loro "brindisi" con il thè.

The Bludgeon Brothers vs The Triple Threat

Altro match senza storia per i Bludgeon Brothers, che si liberano ovviamente senza problemi di un trio locale, il Triple Threat. I poveri malcapitati vengono disintegrati dai campioni di coppia di SmackDown, che chiudono con la Doomsday Device.

Backstage

Vediamo un filmato (parte 1) della rivalità tra Daniel Bryan e The Miz. Si passa ai tempi di NXT, quando il Supervip era il mentore della Faccia da Capra. Quest'ultimo racconta di essere arrivato in WWE per imparare dopo una carriera in giro per il mondo, ma sotto la guida di Miz non riuscì a centrare una sola vittoria, cosa che invece riuscì a ottenere non appena si liberò di quel legame, proprio in un incontro contro il suo ex mentore.

The SAniTy vs The New Day

Torniamo sul ring per un Six-Man Tag Team Match tra il New Day e il SAniTy. I prossimi sfidanti ai titoli dei Bludgeon Brothers si prendono un'importante vittoria a pochi giorni da Summerslam, con un Up Up Down Down di Xavier Woods e Big E realizzato su Killian Dain.

Backstage

Altro filmato della rivalità tra Daniel Bryan e The Miz, che inizia nel momento in cui la Faccia da Capra fu costretta a ritirarsi per l'infortunio. Il suo discorso di addio fu molto commovente e successivamente diventò General Manager di SmackDown.

The Miz spiega come fosse normale che Daniel arrivasse a quel punto per via delle sue manovre nelle Indi, aggiungendo che da GM sia stato pessimo. Poi ricorda l'episodio di Talking Smack in cui Bryan fu costretto ad abbandonare lo studio per evitare di reagire, di fronte allo sfogo al microfono dell'Awesome One.

Passiamo con le telecamere nel backstage, dove Paige va da Samoa Joe per chiedergli di essere professionale e non attaccare AJ Styles, che dopo sarà sul ring. Il samoano risponde che è stato scelto come primo sfidante proprio per la sua imprevedibilità e augura buona serata alla General Manager.

Aiden English vs Andrade "Cien" Almas (con Zelina Vega)

Dopo essersi scusato con Rusev e Lana, Aiden English inizia il suo match contro Andrade "Cien" Almas. La sfida viene però vinta agevolmente da "El Idolo", grazie alla combo Double Knee Strike e Hammerlock DDT.

Al termine dell'incontro Zelina Vega prende il microfono e dice che quella di Aiden English sarà la stessa fine di Rusev e Lana a Summerslam. I due si presentano così nell'arena e replicano che nel Greatest Party of the Summer (che incrediblmente quest'anno capita proprio di Rusev Day) la loro fortuna finirà.

Backstage

Dopo un breve confronto nel backstage tra AJ Styles e Paige, in cui la GM ha chiesto al campione WWE di salvaguardare il match di Summerslam (ricevendo in risposta: "Ho fatto una promessa a mia moglie e la manterrò"), passiamo al terzo video della rivalità tra Daniel Bryan e The Miz. Questa volta partiamo dal ritorno sul ring della Faccia da Capra, che racconta le sue emozioni (sminuite dal Supervip) e del suo ultimo volere prima di abbandonare la carica di General Manager: portare The Miz a SmackDown. Il motivo è abbastanza intuibile.

Jeff Hardy vs Shelton Benjamin

Ora è il momento del match tra Jeff Hardy e Shelton Benjamin, con il Cavaliere del Vento che riesce a vincere grazie alla combinazione Twist of Fate e Running Splash. Al termine della sfida arriva subito Shinsuke Nakamura, che distrae il suo prossimo avversario e lo fa colpire da Benjamin. Poi prova ad andare a segno con la Kinshasa, ma stavolta Jeff la evita e colpisce il giapponese con la Twist of Fate e la Swanton Bomb. Intanto, senza farsi vedere, Randy Orton osserva tutto in silenzio e senza intervenire.

AJ Styles sul ring

Saliamo di nuovo sul ring, perché è arrivato il campione WWE, AJ Styles. Parla della pressione che si ha quando si detiene la cintura e che Samoa Joe ha provocato attaccandolo alle spalle sia fisicamente che moralmente, buttando via la loro amicizia nel momento in cui ha iniziato a parlare della sua famiglia.

Gli ha fatto perdere la testa, ma quando è tornato a casa sua moglie e i suoi figli gli hanno detto di essere orgogliosi di lui per quello che fa quotidianamente.

Si presenta sull'arena Samoa Joe e dice che è una bellissima storia quella che sta raccontando AJ Styles, ma non è vera. Poi tira fuori una lettera di un membro del WWE Universe e la legge a voce alta. Il testo dà sostanzialmente ragione alle accuse fatte dal samoano e solo alla fine si scopre che la firma è di Wendy Rose, la moglie del Phenomenal One. E così si conclude la puntata di SmackDown. Appuntamento con noi è per i prossimi giorni, con approfondimenti su Summerslam direttamente da Brooklyn.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.