Tragedia di Genova, Criscito: "Sono passato lì 10 minuti prima..."

Il difensore del Genoa commenta il terribile crollo del ponte Morandi: "Non è possibile, sono vicino alle famiglie di tutte le vittime".

496 condivisioni 0 commenti

Share

Una tragedia spaventosa che ha scosso l'Italia. In mattinata un tratto dell'autostrada A10 di Genova, per la precisione il ponte Morandi, è crollato inaspettatamente coinvolgendo molte persone. E il conto delle vittime continua tristemente a salire.

La vicenda va ancora chiarita ma intanto ci sono i commenti dei testimoni e uno di questi è arrivato direttamente da Mimmo Criscito: il giocatore del Genoa ha parlato con un post Instagram rivelando che era sul posto poco prima del disastro.

Io e la mia famiglia stiamo bene, ma siamo passati sul ponte solo 10 minuti prima. Sono vicino alle famiglie delle vittime.

L'ex terzino dello Zenit San Pietroburgo si è poi sfogato per l'evitabilità della possibile tragedia. Le parole di Criscito sono quelle di un uomo ancora sconvolto da un disastro che poteva anche coinvolgere la sua famiglia.

Non è possibile che un ponte crolli così, gli italiani scappano anche per queste cose. È uno schifo.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.