Chievo-Juventus, maxi piano viabilità per via di Cristiano Ronaldo

Il portoghese farà il proprio esordio in Serie A sabato a Verona. La città si prepara all'affluenza super: per la prima di CR7 sta arrivando gente da tutto il mondo.

1k condivisioni 0 commenti

di

Share

Qualcosa è cambiato, finalmente in meglio. Grazie all'arrivo di Cristiano Ronaldo i tifosi italiani sono pronti a tornare allo stadio. Per le partite con Chievo e Lazio, le prime due del portoghese in Serie A, è già tutto esaurito. Non si trovano più biglietti. Il portoghese, di fatto, ha risolto in un attimo la fuga dagli stadi. Ora tutti vogliono esserci, per vederlo almeno una volta dal vivo.

Sabato Cristiano Ronaldo esordirà con la maglia della Juventus addosso. Sfiderà alle 18 il Chievo al Bentegodi. L'impianto, come previsto già prima della messa in vendita dei biglietti, è sold out. E per riempirlo tutto c'è voluto davvero poco tempo. Venduti oltre 27mila tagliandi per una gara che, come lui, sarebbe stata considerata normale. Non è di certo una partita di cartello.

Cristiano Ronaldo ha però causato la vendita accelerata di tutti i biglietti a disposizione.  Proprio per evitare problemi, disagi o rallentamenti la Polizia Municipale ha predisposto un piano-parcheggi con 60 tra agenti e ufficiali che entreranno in servizio fin dalla mattinata di sabato. Si è quindi deciso di convogliare il maggior numero di veicoli negli stalli attorno al Bentegodi, deviando successivamente auto e bus in altri parcheggi come quelli in piazzale Guardini, in via Città di Nimes o quelli presenti in centro (con possibilità di raggiungere lo stadio con il trasporto pubblico).

Vota anche tu!

Vedrai almeno una partita dal vivo di Cristiano Ronaldo in questa stagione?

Leggi di più tra 5

Annulla redirect

Cristiano Ronaldo a Verona: piano speciale per la viabilità 

I membri delle tifoserie organizzate della Juventus (come per esempio i vari club) saranno posizionati nella Curva Sud. Piano preciso anche per quel che riguarda la viabilità in città: quando i parcheggi intorno al Bentegodi saranno esauriti  tutto il quartiere sarà chiuso al traffico (ma ovviamente i residenti potranno circolare). Inoltre verrà creata un’area pedonale tra la stazione ferroviaria di Verona Porta Nuova e piazzale Olimpia. In tale perimetro potranno transitare esclusivamente i mezzi pubblici.

Cristiano Ronaldo in azione con la JuventusGetty
Cristiano Ronaldo in azione con la Juventus

Sabato inoltre è da bollino nero per il ritorno dei vacanzieri. La centrale operativa della Polizia Municipale potrà contare su oltre 50 telecamere cittadine di videosorveglianza nella zona nord ovest. Più anche (e vasta...) del solito anche la richiesta di accrediti-stampa. Nella tribuna del Bentegodi ci sono circa 125 postazioni, le richieste di accredito erano però molto di più. Per questo in molti dovranno restare fuori. Le richieste sono arrivate dal Sudamerica, dalla Cina, dal Giappone, dall’Egitto oltre che da tutti i più grandi paesi d'Europa. In Italia d'altronde qualcosa è cambiato. In meglio finalmente.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.