Calciomercato, la Juventus punta su Pjanic: rifiutata offerta del Real

I Campioni d'Europa hanno provato l'assalto al bosniaco offrendo 60 milioni di euro. I bianconeri hanno rifiutato e gli prolungheranno il contratto.

323 condivisioni 1 commento

Share

La stagione della Juventus sta per iniziare e le ambizioni in casa bianconera sono comprensibilmente molto alte dopo la sontuosa campagna di calciomercato che la Vecchia Signora ha fatto in questa sessione estiva.

Oltre agli arrivi di Cristiano Ronaldo, Cancelo, Emre Can e Bonucci, la società Campione d'Italia ha fatto del suo meglio per non perdere i pezzi pregiati della propria rosa in questo calciomercato se escludiamo la cessione di Higuain, fisiologica dopo l'acquisto di CR7.

E a quanto pare uno dei più corteggiati è stato Miralem Pjanic: secondo Tuttosport infatti, la scorsa settimana si sarebbe fatto avanti addirittura il Real Madrid per il bosniaco, facendo un'offerta da circa 60 milioni di euro.

La Juventus però ha detto di no perché ritiene l'ex romanista un fulcro della squadra. A dimostrazione di ciò, il club bianconero ha intenzione di rinnovare il suo contratto: Pjanic prolungherà a breve (probabilmente dopo la chiusura del calciomercato) fino al 2023, con l'ingaggio che salirà fino a 6,5 milioni di euro annui. Ennesima prova della grande considerazione nei suoi confronti in casa juventina.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.