Serie A, Cassano: "Cristiano Ronaldo segnerà 40 gol. Vorrei sfidarlo"

Fantantonio parla in vista dell'inizio del prossimo campionato: "Con CR7 il discorso Scudetto è chiuso almeno fino al 2022. E io non mi sento un ex giocatore".

1k condivisioni 0 commenti

Share

Una delle costanti di queste ultime stagioni di Serie A sono i dubbi sul futuro di Antonio Cassano in estate. Fantantonio non gioca una partita ufficiale ormai da più di 2 anni eppure non vuole definirsi ancora un calciatore ritirato.

Nell'edizione odierna della Gazzetta dello Sport, il talento barese ha rilasciato una lunga e interessante intervista in cui ha parlato sia del suo futuro che di quello del campionato italiano che secondo lui è già chiuso prima di partire.

Con Cristiano Ronaldo la Juventus vincerà lo Scudetto almeno fino al 2022. E CR7 farà 40 gol, è il secondo miglior giocatore al mondo perché io preferisco Messi ma è comunque un grandissimo campione.

Per quanto riguarda la griglia di partenza della prossima Serie A, Cassano mette l'Inter dietro la Juventus super favorita. Anche se secondo l'ex giocatore di Roma e Real Madrid i bianconeri non sono in pole per vincere la Champions League.

Ronaldo è perfetto per la Juve perché è un super atleta ma i bianconeri non sono i favoriti in Champions: per me vincerà il Barcellona.

Tornando alla Serie A, Cassano ha chiarito che secondo lui Cristiano Ronaldo vincerà la classifica cannonieri anche in un campionato ricchissimo di bomber come quello italiano. Fantantonio ha stilato la sua classifica.

Dietro CR7 arriveranno Higuain e Dzeko. Icardi lo metto dietro perché è un grande centravanti che però oltre a segnare fa poco.

In ultimo Cassano ha lanciato l'ennesimo indizio su un suo possibile ritorno sul rettangolo verde. A meno di una settimana dalla chiusura del calciomercato è ancora possibile vedere il 36enne giocare nel campionato italiano?

Non mi sento un ex giocatore. Spero di fare in tempo, mi piacerebbe sfidare Cristiano Ronaldo. Ho mio figlio che imita le sue rovesciate!

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.