Ciclismo, arrestato Jan Ullrich a Francoforte: abusi e lesioni a una prostituta

Il 44enne tedesco è stato arrestato a Francoforte per abusi e lesioni ai danni di una prostituta: era appena rientrato da Maiorca per combattere la dipendenza da droghe e alcol.

Jan Ullrich Getty Images

183 condivisioni 0 commenti

Share

Tunnel infinito per Jan Ullrich. L'ex ciclista, unico tedesco a vincere il Tour de France nel 1997, è stato nuovamente arrestato. Come riportato dalla Bild, è accusato di lesioni gravi e pericolose ai danni di una prostituta. Al momento del fermo Ulrich si trovava in un hotel di lusso di Francoforte. 

Il 44enne era appena tornato in Germania da Maiorca per iniziare una terapia contro la dipendenza da droghe e alcol. Anche in Spagna era stato arrestato per violazione di domicilio e minacce ai danni del vicino di casa, l’attore e regista tedesco Til Schweiger che stava festeggiando con alcuni amici l'uscita del film "Honey in the Head".

La polizia di Francoforte ha fatto sapere che Ullrich era sotto l'effetto di alcol e droghe al momento dell'arresto. Pochi giorni fa aveva dichiarato: "Per amore dei miei figli sto facendo terapia".

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.