Calciomercato: che fine ha fatto Joe Hart? Andrà al Burnley

L'ex granata sta per accasarsi ai Clarets dove potrebbe scendere in campo già giovedì nel preliminare di Europa League. In stagione si giocherà il posto con Pope e Heaton.

433 condivisioni 0 commenti

di

Share

Sta per finire la lunga, ma anche tormentata, storia fra Joe Hart e il Manchester City. Nato a Shrewbury nel 1987 e cresciuto nella squadra locale, Charles Joseph John Hart era arrivato ai Citizens nel calciomercato estivo del 2006 per 900mila euro.

Nel gennaio successivo era cominciata una lunghissima trafila di prestiti che lo ha portato a girare mezza Inghilterra: prima il Tranmere Rovers, poi Blackpool e Birmingham, fino al 2010, anno in cui viene finalmente giudicato maturo per difendere i pali del City. Sei anni di alti e bassi, con una costante: per la Nazionale dei Tre Leoni è lui il titolare.

Ma nel 2016 a Manchester arriva Pep Guardiola, che gli preferisce Claudio Bravo e Willy Caballero. Joe capisce che è tornato il momento di fare le valigie, accetta la corte di Urbano Cairo e negli ultimi giorni di calciomercato approda al Torino: 64 gol subiti in 38 match e 6 soli clean sheet non gli valgono il riscatto in granata e a fine campionato va, sempre in prestito, al West Ham. Altra stagione travagliata, al termine della quale gli Hammers lo rimandano al City.

Calciomercato: che fine ha fatto Joe Hart? Andrà al Burnley

Nel frattempo gli gira le spalle anche Southgate che ai Mondiali porta Pickford, Butland e Pope. La prossima stagione con Guardiola, poi, rischia la tribuna e in Premier League il calciomercato chiude i battenti giovedì 9 agosto. Ma in extremis la sorte gli apre uno spiraglio: Nick Pope, titolare del Burnley, dovrà essere operato a una spalla, si prevede che ne avrà per diversi mesi e Sean Dyche vuole cautelarsi, anche perché i Clarets sono in piena corsa nei preliminari di Europa League.

Joe HartGetty Images
Joe Hart con la maglia del Torino

Hart ha già effettuato i test medici nel Lancashire, manca solo l'ufficialità e sarà del Burnley dove, oltre che con Pope, si giocherà il posto con Tom Heaton, un "rivale" non proprio irresistibile. Tanto che il Mail prevede che Joe dovrebbe essere in campo già giovedì nell'andata del terzo preliminare di Europa League che il Burnley giocherà a Istanbul contro il Basaksehir.

Joe HartGetty Images
La scorsa stagione Joe Hart ha giocato in prestito al West Ham

Manchester City e Burnley hanno pattuito una cifra variabile fra 4 e 6 milioni di euro, in relazione al cammino dei Clarets in Europa e in patria, mentre al portiere ex granata è stato proposto un accordo triennale. È davvero agli sgoccioli, dunque, dopo 12 anni, l'avventura di Joe Hart al Manchester City.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.