ICC 2018, il Real Madrid vince in rimonta: 3-1 alla Juventus, doppietta di Asensio

I bianconeri vanno avanti grazie all'autogol di Carvajal, poi la squadra di Lopetegui rimonta con la rete di Bale e la doppietta di Asensio .

Esultanza Real Madrid Getty Images

1k condivisioni 0 commenti

Share

Il Real Madrid supera 3-1 la Juventus nel match valido per l'International Champions Cup. I bianconeri incassano la prima sconfitta dopo le vittorie contro Bayern Monaco e Benfica (ai rigori), i blancos si riscattano dopo la caduta all'esordio contro il Manchester United. 

Al FedEx Field di Washington la squadra di Allegri, schierata con un 4-3-3, passa in vantaggio al 12' grazie allo sfortunato autogol di Carvajal. Bernardeschi serve Cancelo, il portoghese crossa e il terzino spagnolo devia nella propria porta. 

Al 39' arriva il pareggio del Real Madrid con Bale che calcia col sinistro da fuori area e segna un gran gol. Nella ripresa Lopetegui getta nella mischia Vinicius e Asensio che cambiano la partita. Al 47' il brasiliano confeziona un assist per lo spagnolo che sigla il 2-1. Al 56' Asensio fa doppietta e fissa il risultato sul 3-1 dopo un grande azione solitaria. Ora il Real Madrid affronterà la Roma l'8 agosto. 

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.