Calciomercato, il Milan stringe per Bernard ma c'è l'Inter in agguato

I rossoneri hanno un accordo di massima col brasiliano che si è svincolato dallo Shakthar. Sul giocatore è piombato però anche Ausilio. E il Chelsea gli mette fretta.

565 condivisioni 0 commenti

di

Share

Popolarità improvvisa. Un po' come chi, alle medie, è un brutto anatroccolo e al liceo si ritrova tutti gli occhi puntati addosso perché diventato più alto, più slanciato e con i bicipiti gonfi. Bernard non sarà il classico belloccio, ma sa farsi desiderare. Lui il nome più caldo di queste ore di calciomercato.

Il brasiliano si è svincolato dallo Shakhtar e strizza l'occhio a mezza Europa. E in molti arrossiscono e provano a corteggiarlo, provando a sedurlo. Il Milan resta il primo pretendente, specie da quando Leonardo, un altro brasiliano, è diventato direttore tecnico. Una trattativa di calciomercato che può decollare in men che non si dica. Ma attenzione alle insidie.

Il Chelsea, infatti, sta facendo di tutto affinché Bernard non venga a giocare in Serie A. Da ieri inoltre c'è in ballo anche l'Inter, rappresentata dal direttore sportivo Piero Ausilio. Insomma, per conquistare il brasiliano ci sarà una lotta in famiglia, una sfida fra cugini. Un vero e proprio derby, anche se solo di calciomercato.

Vota anche tu!

Bernard è il colpo giusto per il Milan?

Leggi di più tra 5

Annulla redirect

Calciomercato, l'Inter su Bernard ma il Milan è favorito

A dire la verità, come riportato dalla Gazzetta dello Sport, l'Inter si è mossa già mesi fa per Bernard. All'epoca era stato contattato l’agente Giuliano Bertolucci, poi però la cotta svanì. Ora che il brasiliano si è effettivamente svincolato però è diventato ancora più attraente. Per questo, ora che l'ex Shakthar sembrava destinato a finire al Milan (o al massimo al Chelsea), l'Inter è tornata alla carica. I nerazzurri hanno mandato un messaggio all'agente ribadendo il proprio interesse per il giocatore. La richiesta di Ausilio è semplice: il brasiliano aspetti l'offerta dell'Inter prima di firmare per altri.

Bernard in azione contro la RomaGetty
Bernard in azione contro la Roma

Il Chelsea, intanto, ha posto un ultimatum al giocatore: deve accettare l'offerta dei Blues entro mercoledì. Gli inglesi stanno mettendo fretta al giocatore perché sanno che il Milan al momento è in vantaggio. Bernard infatti preferisce i rossoneri, sostenuto nella scelta anche dal padre che del Diavolo è tifoso.

Lunedì le parti si erano incontrate a Casa Milan e il confronto era stato positivo (accordo sulla base di un ingaggio da 3 milioni a stagione più 2 di commissioni agli agenti), Leonardo però si è successivamente preso tempo per riflettere, anche per chiudere gli affari Caldara e Higuain. Ora Leo ha ribadito la volontà di chiudere l'affare di calciomercato. Prima però il Milan deve piazzare qualche uscita. Poi il flirt con Bernard potrà diventare una vera e propria storia d'amore.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.