ICC 2018, dove vedere Juventus-Real Madrid e Milan-Barcellona in TV

Bianconeri e rossoneri scendono in campo in un suggestivo doppio confronto contro le migliori del calcio spagnolo. Si comincia a mezzanotte e si prosegue fino a notte inoltrata.

440 condivisioni 1 commento

di

Share

Tornano in campo le italiane impegnate nella International Champions Cup (ICC), ormai prossima alla conclusione visto l'imminente inizio dei maggiori campionati europei, e lo fanno con due sfide suggestive e che promettono spettacolo nonostante le formazioni ampiamente rimaneggiate.

Juventus-Real Madrid, e a seguire Milan-Barcellona, metteranno infatti di fronte due delle sicure protagoniste della nostra Serie A contro due club, quelli spagnoli, che da tempo ormai si spartiscono la vittoria della Liga riuscendo però al contempo a dominare in Europa. Due modelli da seguire per bianconeri e rossoneri, in un certo senso, e che proprio in seguito a questa estate potrebbero sembrare un po' meno lontani.

C'è grande entusiasmo infatti tanto in casa Juventus, che ha prelevato in quello che è stato chiamato "il trasferimento del secolo" Cristiano Ronaldo proprio al Real Madrid, tanto in casa Milan, dove si respira nuovamente entusiasmo dopo l'arrivo di Gonzalo Higuain proprio dai bianconeri. I due campioni non saranno però presenti nelle gare della ICC, che comunque terranno compagnia agli appassionati per quasi tutta la notte.

ICC 2018, dove vedere Juventus-Real Madrid e Milan-Barcellona in TV

L'appuntamento, per chi non vorrà perdersi questa suggestiva notte di calcio, è nella notte tra sabato 4 e domenica 5 agosto, quando cinque minuti dopo che sarà passata la mezzanotte verrà fischiato il calcio d'inizio di Juventus-Real Madrid: i bianconeri saranno privi come detto di Cristiano Ronaldo e del figliol prodigo Bonucci, recentemente rientrato alla base nell'ambito dello scambio che ha portato Higuain e Caldara al Milan. 

Allegri si affiderà in attacco ai giovanissimi Matheus Pereira e Andrea Favilli, destinati a trasferirsi, a tournée americana conclusa, il primo nella Juventus B appena iscritta alla Lega Pro e il secondo al Genoa, che lo ha acquistato lasciando però ai bianconeri il diritto di recompra. Completerà il tridente offensivo Bernardeschi, mentre saranno presenti due nuovi arrivi del mercato estivo, Cancelo in difesa sulla destra e Emre Can in mezzo al campo.

Formazione ampiamente rimaneggiata anche per Lopetegui: l'ex-ct della Spagna potrà affinare in attacco l'intesa tra Bale e Benzema - adesso che Cristiano Ronaldo non c'è più - e scoprire ancora il talento del brasiliano Vinicius. Per il resto i blancos schiereranno molti giovani, preferendo concentrarsi sulle operazioni di un calciomercato che dopo CR7 rischia di portargli via anche il regista Luka Modric.

Milan-Tottenham, International Champions Cup 2018Getty Images

Al termine di Juventus-Real Madrid sarà subito il momento di Milan-Barcellona, sfida che rievoca nei tifosi rossoneri anni di una grandeur ormai perduta ma che i recenti avvenimenti potrebbero contribuire a far tornare prima di quanto ormai tutti pensavano: il subentro del fondo Elliott come proprietà, il ritorno da direttore sportivo di Leonardo e le operazioni concluse da quest'ultimo con gli arrivi di Caldara e Higuain - più il possibile ritorno di Pato - hanno restituito entusiasmo a una tifoseria che si era spenta dopo le ultime deludenti stagioni.

Alle 2,05, a San Francisco, quello che scenderà in campo sarà ancora il vecchio Milan, con la sola novità rappresentata da Reina che sarà in ballottaggio tra i pali con Donnarumma. Per il resto stessa formazione, stesso modulo e stesso allenatore di una stagione 2017/2018 che Gattuso ha in parte salvato ma che tutto il popolo rossonero vuole comunque mettersi alle spalle con i gol di Higuain. 

Anche il Barcellona sarà privo di numerose stelle, primo tra tutti Leo Messi: Valverde schiererà in pratica un "Barca B", dove però sarà interessante seguire i progressi dei brasiliani Arthur e Malcom, talenti che opereranno rispettivamente a centrocampo e in attacco e che per molti potrebbero presto ambire alla formazione titolare.

Orari, canale televisivo e streaming

Entrambe le partite saranno trasmesse da Sky - che possiede l'esclusiva sulla ICC - sul canale 208, Sky Sport International Champions Cup, lo stesso che al termine del torneo si trasformerà in Sky Sport Serie A. Sarà possibile seguire entrambe le partite anche con il servizio in streaming Sky Go.

Domenica 5 agosto 2018

  • 00,05: Juventus-Real Madrid, Sky Sport International Champions Cup (canale 208)
  • 02,05: Milan-Barcellona, Sky Sport International Champions Cup (canale 208)

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.