Ufficiale: la squadra B della Juventus ammessa alla Serie C

La FIGC ha accettato la richiesta dei bianconeri che avranno una seconda squadra in Serie C.

2k condivisioni 1 commento

Share

Ora c'è anche l'ufficialità: la Juventus avrà una squadra B che parteciperà alla Serie C. A darne la conferma è stata la FIGC che ha pubblicato un comunicato in cui ha annunciato di aver accolto la richiesta della società bianconera. Escluse Prato e Como, ammesse invece Cavese e Imolese.

"Il Commissario Straordinario - recita il comunicato - esaminata la domanda di integrazione dell’organico del Campionato di Serie C 2018/2019, presentata dalla Società F.C. Juventus S.p.A. per la sua seconda squadra [...], considerato che [... ] la società F.C. Juventus S.p.A. per la sua seconda squadra, ha soddisfatto tutti i requisiti all’uopo prescritti, delibera di ammettere la seconda squadra della F.C. Juventus S.p.A. al Campionato Serie C 2018/2019".

La Juventus (si chiamerà Juventus U23) avrà tempo fino al 10 agosto "per effettuare gli adempimenti previsti", dopodiché sarà l'unica ad avere una squadra B (il Milan ha rinunciato). Giocherà le partite casalinghe allo stadio Moccagatta di Alessandria.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.