Champions League, Basilea ko con il Paok: Roma in seconda fascia

La sconfitta degli svizzeri nel preliminare playoff libera un posto alle spalle delle teste di serie: i giallorossi evitano Manchester United e Tottenham nel sorteggio.

Esultanza Roma, giallorossi in seconda fascia in Champions League Getty Images

954 condivisioni 0 commenti

di

Share

Una promozione nel tabellone di partenza senza scendere in campo: è quella conquistata questa sera dalla Roma nei sorteggi della Champions League 2018/2019. I giallorossi di Eusebio Di Francesco saranno infatti collocati in seconda fascia nella prossima edizione della più rinomata competizione continentale per club.

La buona notizia è arrivata grazie al risultato di Basilea-Paok Salonicco, partita giocata al St. Jakob Park per il ritorno del secondo playoff preliminare di Champions League: gli svizzeri, già ko per 2-1 in Grecia nella sfida di andata, sono stati sconfitti per 3-0 (a segno Varela, Prijovic ed El Kaddouri) e hanno detto così addio alla partecipazione alla prossima coppa con le orecchie. Una notizia che ha fatto sorridere la Roma, approdata così in seconda fascia.

La notizia è stata accolta dalla Roma mentre la squadra è negli States per prendere parte all'International Champions Cup: per accedere alla seconda fascia del sorteggio i giallorossi dovevano sperare nell'eliminazione lungo i playoff di una squadra fra Benfica e Basilea. Missione compiuta: per De Rossi e compagni sulla carta si prospetta un'avventura meno difficile della scorsa stagione, quando il girone oppose la Roma a Chelsea e Atletico Madrid. Nonostante i quotati avversari, i giallorossi raggiunsero però la semifinale di Champions League, stoppati solo dal Liverpool.

Champions League, Roma in seconda fascia: evitate Manchester United e Tottenham

L'accesso alla seconda fascia dei sorteggi di Champions League, in calendario il 30 agosto, permette alla Roma anche di evitare una serie di avversarie con le quali condividerà ora l'urna: dal Manchester United al Tottenham, passando per Borussia Dortmund, Porto, Shakhtar Donetsk e una tra Benfica e Liverpool. I giallorossi saranno nella stessa fascia del Napoli, che da regolamento non avrebbero potuto comunque incrociare alla pari di Juventus e Inter.

Champions League 2017/2018, Roma-Liverpool 4-2 Getty Images
Champions League 2017/2018, Roma-Liverpool 4-2: giallorossi out in semifinale

Il girone di Champions League al quale la Roma prenderà parte, in attesa che sia definito il quadro dei playoff, sarà completato da una sorteggiata dalla prima fascia, un club di terza fascia e una società della quarta fascia. I nomi da evitare nell'urna di Nyon a fine mese saranno ora quelli delle big: tra Atletico e Real Madrid, Bayern Monaco, Paris Saint-Germain, Barcellona, e Manchester City, tra le teste di serie in tanti sognano di pescare la Lokomotiv Mosca, club evidentemente più abbordabile degli altri. 

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.