Calciomercato, ufficiale la maxi operazione Juventus-Milan: i dettagli

L'argentino passa in rossonero con la formula del prestito oneroso di 18 milioni con diritto di riscatto fissato a 36.

Calciomercato, colpo Milan: preso Higuain Getty Image

549 condivisioni 0 commenti

di

Share

Leonardo aveva detto che non sarebbe stato un calciomercato "bam bam bam", ma l'acquisto di Gonzalo Higuain lo ha sicuramente smentito. L'attaccante argentino è un nuovo giocatore del Milan, che lo acquista con la formula del prestito oneroso di 18 milioni, con riscatto fissato a 36.

Un'operazione da circa 55 milioni complessivi, insomma, più altri 10 a stagione assicurati al Pipita per i prossimi 3 anni.

La trattativa si è sbloccata dopo l'incontro andato in scena mercoledì, in cui il Diavolo ha ottenuto il sì definitivo di Higuain (attraverso il fratello Nicolas e i suoi legali) al prestito, che ha scelto il Milan al Chelsea, dopo essere stato di fatto messo alla porta dalla Juventus a seguito dell'acquisto di Cristiano Ronaldo.

Higuain saluta la Juventus e passa al Milan: colpo di calciomercatoGetty Image
Calciomercato, Higuain saluta la Juventus e passa al Milan

Calciomercato, Higuain ufficiale al Milan

La nuova proprietà targa Elliott concede così il primo vero colpo di calciomercato ai tifosi rossoneri, portando al Milan il miglior marcatore in Serie A degli ultimi 5 anni (111 gol), davanti e Icardi (100) e Immobile (79).

E non è finita, perché questo acquisto trascina con sé anche lo scambio di calciomercato alla pari (valutazione di entrambi fissata sui 35 milioni) tra Leonardo Bonucci e Mattia Caldara, con il primo che fa il suo ritorno alla Juventus dopo un solo anno e il secondo che, nonostante fosse appena arrivato alla Vecchia Signora, passa immediatamente a vestire la maglia del Milan (senza diritto di recompra per i bianconeri).

La notizia più importante della giornata però resta quella del trasferimento di Gonzalo Higuain, che indosserà la terza casacca del campionato italiano dopo quelle di Napoli e Juve: Leonardo porta così alla corte di Gattuso un attaccante sinonimo di gol, che negli ultimi sette anni è sceso solo una volta sotto le 20 reti in stagione. E se non è un mercato bam bam bam questo...

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.