Calciomercato Lazio, chi è Havertz: il mister X che vuole Tare

Il centrocampista 19enne del Bayer Leverkusen è il sogno del ds biancoceleste: è ritenuto il sostituto ideale di Milinkovic. Costa 30 milioni.

Calciomercato, alla scoperta di Havertz: piace alla Lazio Getty Images

595 condivisioni 0 commenti

di

Share

Il calciomercato della Lazio, ad oggi, gira tutto intorno alla possibile cessione di Sergej Milinkovic-Savic. Il pezzo pregiato di Claudio Lotito, il gioiello che vale 150 milioni di euro e non una moneta di meno, potrebbe partire. Per ora è tornato a disposizione di mister Simone Inzaghi: su di lui ci sono Real Madrid, Manchester United, Juventus, Chelsea e Paris Saint-Germain. Top club pronti a sferrare l’attacco?

Nessun problema, per così dire, in quel di Formello. Il ds Igli Tare ha nel mirino il sostituto del serbo: Kai Havertz, centrocampista classe ’99 del Bayer Leverkusen. In Germania i paragoni si sprecano: è il nuovo Ozil, è il moderno Ballack. Accostamenti per un ragazzo che comunque ha impressionato fin qui e rappresenta uno dei migliori talenti tedeschi della nuova generazione.

Il Leverkusen spara alto. Prezzo, senza sconti: 30 milioni di euro. La Lazio però, con la cessione di Milinkovic, vuole fare un grande colpo di calciomercato. Havertz lo è, calcolando le sue doti e la giovane età. Il Mister X biancoceleste è stato scovato, ora tocca a Tare.

Calciomercato Lazio, obiettivo Havertz del LeverkusenGetty Images
Calciomercato Lazio, obiettivo Havertz: il Leverkusen chiede 30 milioni di euro

Calciomercato Lazio, chi è Havertz: il centrocampista del futuro

Piace, fa parte del mestiere, partorire un paragone per un giovane calciatore in rampa di lancio. Lo si fa per un motivo, basilare: farlo conoscere e dare subito un’idea delle sue caratteristiche. Kai Havertz, centrocampista classe 1999 del Bayer Leverkusen, è stato accostato ad Ozil e Ballack. Etichette importanti, altroché. In Germania è un baby fenomeno e ad oggi è oggetto dei sogni di calciomercato della Lazio. Fisico possente (alto 188 centimetri), piede mancino, gran classe e visione di gioco. Può fare il regista, la mezzala, il trequartista. Da piccolo giocava nell’Aquisgrana, poi a 11 anni è passato nelle giovanili del Bayer. Primavera e infine in prima squadra. L’esordio tra i grandi è avvenuto il 15 ottobre del 2016: a 17 anni e 126 giorni è diventato il più giovane calciatore delle Aspirine ad aver mai disputato una partita in Bundesliga. 

Calciomercato Lazio, Havertz in azione con il LeverkusenGetty Images
Calciomercato Lazio, Havertz in azione con la maglia del Leverkusen

Fortuna e classe

In Germania non hanno paura a schierare giovani calciatori. Havertz è forte, ma anche fortunato. Quando infatti Hakan Calhanoglu, ai tempi un giocatore del Leverkusen, viene squalificato per quattro mesi dal Tribunale Arbitrale dello Sport, tocca al nuovo talento che si prende la scena e non la lascia più. Nella passata stagione 35 presenze condite da 4 gol e ben 9 assist.

Havertz rappresenta la nuova generazione tedesca. Quella a cavallo tra la fine degli anni '80 e l'inizio degli anni '90, ha vinto, sì, ma si è esaurita ben presto. Vedere il flop all'ultimo Mondiale in Russia. Il centrocampista guida la new generation con Cuisance, Arp e altri.

Shooting with a view ⛰ #29

A post shared by Kai Havertz 💥⚽️✌🏼 (@kaihavertz29) on

La trattativa

Il Bayer Leverkusen valuta il suo cartellino 30 milioni di euro. Una cifra importante. La Lazio è pronta a spenderli solo dopo l'eventuale cessione di Milinkovic-Savic. Sul serbo tanti top club europei alla finestra, ma nessuna offerta recapitata a Formello. Certo è che con 150 milioni in tasca (la valutazione che fa Lotito del Sergente) non sarà complicato andare in Germania e spenderne una parte per Havertz. La politica biancoceleste è sempre la stessa: investire su calciatori giovani, di prospettiva e forti.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.