Calciomercato Inter, c'è l'accordo per Vrsaljko dall'Atletico Madrid

Chiuso l'accordo tra nerazzurri e spagnoli: il terzino croato arriverà in prestito oneroso da 6,5 milioni di euro con diritto di riscatto a 17,5.

2k condivisioni 0 commenti

di

Share

Luciano Spalletti si prepara ad accogliere un nuovo terzino destro: Sime Vrsaljko è virtualmente il sesto acquisto del calciomercato Inter 2018/2019. Il difensore croato, vice-campione ai Mondiali 2018 con la nazionale di Dalic, arriverà a Milano dall'Atletico Madrid in prestito oneroso con diritto di riscatto. L'allenatore nerazzurro avrà così a disposizione uno dei tasselli mancanti per la sua rosa.

Mancano solo le firme, ma Vrsaljko è praticamente un nuovo calciatore dell'Inter. Determinante per la conclusione positiva della trattativa che riporterà il calciatore in Serie A - al suo attivo già 79 presenze con Sassuolo e Genoa - è stato il blitz della dirigenza nerazzurra a Madrid. Il rinforzo inseguito per settimane per la fascia destra, priva di Joao Cancelo dopo il ritorno del laterale portoghese al Valencia e il successivo passaggio alla Juventus, è pronto a raggiungere Milano.

Il terzino destro classe 1992 è atteso a Milano nei prossimi giorni per le visite mediche di rito e la firma sul contratto: il sesto affare in entrata del calciomercato Inter 2018/2019 costerà 6,5 milioni per il prestito oneroso, mentre i nerazzurri dovrebbero versare altri 17,5 milioni per l'acquisto del cartellino del difensore nella prossima estate.

Calciomercato Inter, è fatta per Vrsaljko: affare da 24 milioni

A soli 26 anni, Vrsaljko ha già all'attivo 251 partite con i club nel calcio professionistico. Un carriera avviata in patria con Lokomotiva Zagabria e Dinamo Zagabria, proseguita poi per l'arrivo in Serie A nel 2013 al Genoa, dalla cessione al Sassuolo un anno dopo e dal passaggio all'Atletico Madrid nell'estate 2016. Adesso per Sime è tempo di tornare in Italia: era in cima alla lista dei desideri per la fascia destra nel calciomercato Inter e ora Spalletti si prepara ad accoglierlo ad Appiano Gentile.

Per conoscere i suoi nuovi compagni di squadra, impegnati nell'International Champions Cup, Vrsaljko dovrà attendere qualche giorno: il suo arrivo seguirà quelli di Asamoah, de Vrij, Lautaro Martinez, Nainggolan e Politano e potrebbe precedere quello di un centrocampista (Vidal è l'indiziato numero uno). Tra le sue qualità, quella di sapere agire come terzino in una difesa a 4 e laterale alto in un 3-4-1-2, i due atteggiamenti tattici che Spalletti sta testando. Dopo una lunga corte, il croato classe 1992 è pronto a vestirsi di nerazzurro.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.