Cristiano Ronaldo in campo, in 200 per il primo giorno con la Juventus

Il fuoriclasse portoghese è arrivato alla Continassa alle 14.50: test medici e prima sgambata con Dybala, Cuadrado, Higuain, Douglas Costa e Bentancur.

1k condivisioni 0 commenti

di

Share

Il primo giorno di scuola bianconera è arrivato. A due settimane dalla conferenza di presentazione, Cristiano Ronaldo ha vissuto oggi la tappa iniziale nel mondo Juventus. L'ora X è scattata alle 14.50 di lunedì 30 luglio: è allora che il fuoriclasse portoghese ha varcato le soglie del centro sportivo della Continassa, prima di spostarsi al J Medical per i test di rito e tornare poi sul campo per le prime corse con i nuovi compagni di squadra.

Tifosi in festa, cielo nuvoloso e gran caldo: questo il clima che ha accolto Cristiano Ronaldo a Torino. Arrivato alla Continassa a bordo di una Jeep grigia, il 33enne di Funchal ha trovato ad attenderlo circa 200 tifosi bianconeri. Tutti in prima fila, per non perdersi i secondi che hanno di fatto dato il via all'epoca bianconera di CR7. Per autografi e foto, invece, ci sarà spazio più avanti: anche oggi la Juventus, così come accaduto ieri in occasione dell'arrivo del cinque volte Pallone d'Oro allo scalo di Caselle, ha evitato ogni forma di avvicinamento tra il portoghese e i suoi tifosi.

Nell'attesa dell'arrivo di Cristiano Ronaldo, non sono mancati elementi di curiosità tra i sostenitori bianconeri presenti alla Continassa sin dal mattino: su tutti, la presenza di alcuni quadri ritraenti l'ex attaccante del Real Madrid. A realizzarli la mano di Marco Genovese, che ha immortalato in due diverse pose l'asso di Funchal, che a Torino percepirà 30 milioni di euro all'anno per quattro stagioni.

Cristiano Ronaldo, il primo giorno sul campo con la Juventus: con lui in campo anche Higuain

In attesa della tappa de 12 agosto, quando Cristiano Ronaldo giocherà il suo primo test amichevole con la maglia della Juventus nella tradizionale sfida in famiglia di Villar Perosa, per il fuoriclasse portoghese è stato tempo del secondo bagno di folla in bianconero dopo quello del giorno di presentazione. Sul campo, poi, ad attenderlo c'erano gli altri juventini di ritorno dalle vacanze post Mondiale: Douglas Costa, Dybala, Bentancur, Cuadrado e Higuain. Proprio l'incrocio con il Pipita è quello che desta maggiore curiosità: il Pipita è l'indiziato numero 1 a partire nell'attacco di Massimiliano Allegri dopo l'arrivo di CR7.

La Juventus impegnata negli States per l'International Champions Cup, lui e un gruppetto di compagni di club dai piedi buoni ad assaggiare il campo di allenamento della Continassa per la prima volta nella stagione 2018/2019. Ora sì che l'avventura di Cristiano Ronaldo in Italia ha avuto davvero il via.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.