Calciomercato, tutti i nomi di Maurizio Sarri per il nuovo Chelsea

Il tecnico dei Blues aspetta rinforzi: Rugani o Caldara, si sogna il colpo Milinkovic-Savic. Per l'attacco spunta anche Pulisic.

411 condivisioni 0 commenti

di

Share

È un Chelsea in piena costruzione quello di Maurizio Sarri. Il tecnico ex Napoli cerca altri rinforzi, è concentrato sul calciomercato. L’arrivo di Jorginho non basta. Si guardano altri profili tra intrecci, cifre folli e giocatori d’esperienza.

Va sistemata la difesa: in porta, forse, potrebbe arrivare Reina dal Milan. Il futuro di Courtois è sempre in bilico, meglio farsi trovare preparati. Lo spagnolo riabbraccerebbe così l’allenatore che lo ha fatto tornare grande all’ombra del Vesuvio. Poi Rugani, forse Caldara, il gioiello della Lazio Milinkovic e per finire, Gonzalo Higuain, che però sembra destinato al Milan.

Il calciomercato blues è caldo sull’asse Londra-Torino. Linee aperte con la Juventus. Attenzione anche ad altri nomi importanti: Vecino dell’Inter, Pulisic del Borussia Dortmund sono gli altri obiettivi che piacciono. Sarà una settimana molto viva su più fronti.

Calciomercato, Rugani obiettivo del Chelsea di SarriGetty Images
Calciomercato, Rugani obiettivo del Chelsea: in lista anche Caldara

Calciomercato, gli obiettivi del Chelsea: aggiustare la difesa

Partiamo dalla porta. Pepe Reina, dopo essere sbarcato al Milan a parametro zero dal Napoli, interessa al Chelsea. I rossoneri però non fanno sconti: 8 milioni di euro. Sarri stravede per il portiere spagnolo, la dirigenza inglese potrebbe accontentarlo a prescindere dalla cessione di Courtois, che piace al Real Madrid.

È in difesa che il calciomercato entra nel vivo. C’è una maxi trattativa tra il Chelsea e la Juventus. I nomi: Daniele Rugani e Mattia Caldara. Sarri vuole uno dei due. Un incontro su uno yacht tra Marina Granovskaia (direttrice dei Blues) e il ds bianconero Paratici è servito per avviare la trattativa per l’ex difensore dell’Empoli. Ma la richiesta è altissima: 55 milioni di euro. Così il mirino degli inglesi si è spostato su Caldara, appena arrivato alla corte di Allegri dopo le ottime stagioni all’Atalanta. C’è un però: il 24enne di Bergamo piace anche al Milan, che lascerebbe così partire Bonucci di nuovo alla Juventus. Un intrigo internazionale.

Il colpo vero

Reina, uno tra Rugani e Caldara e Sergej Milinkovic-Savic. Questo è il vero sogno di patron Abramovich. Il centrocampista della Lazio è valutato da Lotito circa 150 milioni di euro. La concorrenza è alta e da Roma non fanno sconti: sul serbo vanno segnalati anche gli interessi di Juventus, Real Madrid, Barcellona e Manchester United. Difficile trattare con i capitolini, a meno di presentarsi dalle parti di Formello con una valigia piena di soldi e con tanta voglia di chiudere subito l’affare. Milinkovic regalerebbe peso, classe e qualità al centrocampo del Chelsea. Un colpo pregiato per sognare subito.

Calciomercato, Milinkovic-Savic piace al ChelseaGetty Images
Calciomercato, Milinkovic-Savic altro obiettivo del Chelsea

E Higuain?

Sarri spera anche di riabbracciare il figliol prodigo, andato due anni fa dal Napoli alla Juventus. I due potrebbero ritrovarsi a Stamford Bridge, ma attenzione al Milan. I Blues per ora non hanno affondato il colpo, i rossoneri invece in queste ore lo stanno studiando molto da vicino. Higuain è valutato circa 60 milioni. E Sarri aspetta di avere il miglior Morata. Ma, ovvio, i tifosi sognano Gonzalo.

Gli altri nomi

Ci sono altri due obiettivi in orbita Chelsea: Matias Vecino e Christian Pulisic. Il centrocampista dell’Inter è definito cedibile dai dirigenti nerazzurri. Se ne può parlare per una cifra che si aggira intorno 35 milioni di euro. La cessione dell’uruguaiano, arrivato alla Pinetina giusto un anno fa per 25, potrebbe aiutare a tenere in ordine i conti in ottica Fair Play Finanziario.

L’esterno americano del Borussia Dortmund è un’altra richiesta di Sarri. Classe 1998, su di lui c’è anche il Liverpool. I tedeschi sparano altissimo: 70 milioni di euro. Cifra molto alta nonostante il ragazzo abbia deciso di non rinnovare il suo contratto in scadenza nel 2020. Il tempo stringe: in Premier League il calciomercato chiuderà il prossimo 9 agosto. Dieci giorni per sognare, poi sarà calcio e basta.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.