Betis: il figlio di Guardado e quell'incontro con Leo Messi

Máximo, questo il nome del bimbo, ha un sogno: conoscere la Pulce

998 condivisioni 0 commenti

Share

Di sicuro è una delle scene più emozionanti e commentate di Six Dreams, la docu-serie di Amazon Prime che racconta le storie di sei personaggi legati in qualche modo al mondo della Liga spagnola. 

Andrés Guardado, giocatore del Betis Siviglia, si trova all'interno dello stadio Benito  Villamarín, a margine della partita tra la sua squadra e il Barcellona dello scorso gennaio. Andrés percorre uno dei corridoi dell'impianto con in braccio suo figlio, tre anni ancora da compiere. Máximo, questo il nome del bimbo, ha un sogno: conoscere il suo idolo Leo Messi e farsi una foto con lui.

Così il padre prova ad accontentarlo, e va a bussare alla porta del giocatore argentino. La felicità sul volto di Máximo racconta la scena meglio di 1000 parole.

Six Dreams disponibile su Amazon Prime

'Six Dreams' è già disponibile sul Amazon Prime. Oltre a Andres Guardado, i protagonisti della docu-serie sono:

  • Saul Niguez, giocatore dell’Atletico Madrid
  • Inaki Williams, giocatore dell’Atletico Bilbao
  • Amaia Gorostiza, presidente del SD Eibar
  • Eduardo Berizzo, allenatore del FC Sevilla
  • Quique Carcel, Direttore Sportivo del Girona

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.