Calciomercato Roma, Florenzi a un passo dal rinnovo fino al 2023

L'incontro tra il ds giallorosso Monchi e l'agente del procuratore Lucci ha prodotto esito positivo: il terzino firmerà un contratto quinquennale e diventerà la bandiera del club dopo De Rossi.

278 condivisioni 0 commenti

di

Share

27 anni compiuti lo scorso 11 marzo, da sei stagioni uno dei punti di forza della Roma dopo essere stato scoperto e lanciato in prima squadra da Zdenek Zeman, Alessandro Florenzi si era trovato quest'estate davanti a un bivio: il contratto in scadenza nel giugno 2019, il corteggiamento di un club ambizioso come l'Inter e l'idea di provare il suo valore lontano dalla capitale avevano lasciato intendere che un addio alla squadra in cui è cresciuto e si è affermato non sarebbe stato impossibile.

Quella del rinnovo di Florenzi, insomma, rischiava di trasformarsi nella telenovela dell'estate del calciomercato Roma: il club giallorosso, ammainata ormai da un anno la bandiera Francesco Totti e ceduti due pezzi da novanta come Nainggolan e Alisson - protagonisti di una stagione, l'ultima, che ha portato un terzo posto in Serie A e la semifinale di Champions League - rischiava così di perdere uno dei suoi punti di forza, corteggiato dal suo ex-allenatore Luciano Spalletti che lo avrebbe voluto all'Inter.

Niente da fare: il futuro di Florenzi sarà con la Roma, il ragazzo diventato uomo con il club giallorosso con ogni probabilità chiuderà la carriera dove l'ha iniziata trasformandosi nella bandiera della squadra dopo De Rossi, che a sua volta ha ereditato il ruolo da Francesco Totti. Secondo Gianluca Di Marzio di Sky Sport l'incontro tra il ds Monchi e il procuratore del giocatore, Alessandro Lucci, ha avuto infatti esito positivo e porterà a un rinnovo fino al giugno 2023 e a uno stipendio di 3 milioni di euro all'anno più bonus: l'attuale accordo scadeva tra un anno e prevedeva un compenso di 2 milioni a stagione.

Alessandro Florenzi abbraccia Daniele De RossiGetty Images
De Rossi e Florenzi, presente e futuro della Roma.

Calciomercato Roma, Florenzi a un passo dal rinnovo fino al 2023

Non è stata una trattativa semplice, e in un'estate in cui il calciomercato Roma ha registrato numerosi movimenti in entrata e uscita - oltre a quello mancato di Malcom - è stata una delle questioni più seguite da parte dei tifosi di fede giallorossa, che non hanno mancato nelle fasi più calde di manifestare il proprio disappunto verso il giocatore, ritenuto troppo attaccato ai soldi e per questo contestato molto duramente.

Una frattura che certamente si ricomporrà dopo il tramonto di una trattativa forse davvero mai iniziata con l'Inter e l'ormai prossimo rinnovo, arrivato dopo un lungo braccio di ferro tra la società e l'agente del giocatore, che peraltro cura anche gli interessi di un possibile obbiettivo del calciomercato Roma come Suso e un altro ex-giallorosso, il milanista Bertolacci.

A differenza di quest'ultimo, che non ha mai avuto una vera possibilità con la squadra in cui è cresciuto, Florenzi è ormai da sei anni un punto di forza della Roma, felice intuizione di Zdenek Zeman, che lo lanciò in prima squadra dopo una stagione più che positiva giocata in Serie B al Crotone. Diventato immediatamente titolare, il ragazzo allora 21enne non ha più mollato il posto alternandosi nel ruolo di interno di centrocampo, ala destra e soprattutto terzino destro, posizione ricoperta ormai stabilmente nelle ultime stagioni.

Sicuro punto di forza anche del nuovo corso della Nazionale, con cui vanta 28 presenze, 2 reti e la partecipazione a Euro 2016, Florenzi ha finora totalizzato 224 presenze con la maglia della Roma, squadra in cui si è affermato come uno dei calciatori più apprezzati della Serie A e con cui nell'ultima stagione ha giocato stabilmente e con un buon rendimento, dimostrando di essersi completamente ristabilito dal duplice infortunio al legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro che gli aveva fatto saltare quasi completamente l'annata precedente.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.