Napoli, Verdi e la telefonata di Ancelotti: "Non la dimenticherò"

Il neo acquisto azzurro ha raccontato ai microfoni del Corriere della Sera il retroscena della chiamata con Carlo Ancelotti.

234 condivisioni 0 commenti

Share

Nonostante il secco "no" durante la finestra invernale di calciomercato nella passata stagione, il Napoli non ha mai negato il suo interesse nei confronti di Simone Verdi, anzi ha continuato a seguirlo. Proprio per questo uno dei primi colpi che la società di De Laurentiis ha piazzato nei passati giorni è stato quello dell'ex attaccante del Bologna, con un operazione da 25 milioni di euro. 

Il classe '92, che si è già ambientato nello spogliatoio azzurro, ha dichiarato in un'intervista al Corriere della Sera che, prima di giungere alla sua decisione, ha ricevuto una chiamata da Carlo Ancelotti. Per uno cresciuto nelle giovanili del Milan parliamo di un'icona, ed infatti il talento della nazionale italiana non ha nascosto la sua emozione: 

Fu una telefonata che difficilmente dimenticherò. A partire dallo squillo e al suo: 'ciao, sono Carlo Ancelotti'. In quel momento non sapevo cosa dire, ero intimorito. 

Il 26 enne ha poi proseguito: 

Mi disse che avrebbe rispettato la mia decisione, qualunque fosse stata. Fu perfetto, si svelò subito come la persona semplice, umile e simpatica che poi ho conosciuto a Dimaro. Non è l’allenatore che dice si fa come dico io, sa però bene come farci muovere in campo.

Sarà stata forse stata questa chiamata a sciogliere le ultime riserve? Sicuramente Verdi rappresenta un tassello importante per la nuova squadra e un'arma in più per la nuova stagione. 

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.