Fantacalcio, i 5 attaccanti da comprare il prossimo anno

Il reparto offensivo richiede un maggiore sforzo economico da parte del fantallenatore. I bomber da 20 gol a stagione costano troppo, ma a loro ci sono valide alternative.

1k condivisioni 0 commenti

di

Share

Quest’anno all’asta del fantacalcio ci sarà da divertirsi. Non proprio nel senso letterale: i nomi acquistabili tra gli attaccanti sono grossi e tra loro si è aggiunto un certo Cristiano Ronaldo. Solo lui basterebbe a rendere l’idea di quanto il fantacalcio 2018/19 sarà vissuto con un livello di competitività maggiore rispetto agli altri anni. Per rendere l’idea: l’asta con i vostri amici, probabilmente, prenderà il via come la scena cult de Il Gladiatore con la voce di Luca Ward che esclama: “Al mio segnale, scatenate l’inferno!”. O no?

Il momento di astare gli attaccanti, quest’anno, sarà una lotta senza esclusione di colpi. E accaparrarsi gli attaccanti migliori non è mai stato un compito facile. Di rilanci al limite della pazzia, accordi sottobanco e di strategie, di dubbia correttezza, chi gioca da tanti anni al fantacalcio ne ha visti tante e ora con Cristiano Ronaldo tutto cambierà e forse non in meglio. Ahi noi! Eh sì, perché se non si acquista lui che si fa? Si piange (vi capiremmo)? No, bisogna essere pronti e preparati perché oltre a lui ci sono altri attaccanti di razza in Serie A che potrebbero rendervi felici.

Per ora il calciomercato, a parte CR7, non ha regalato nomi altisonanti nel reparto avanzato. Ma la Serie A, fortunatamente, non latita di bomber. Quindi? Abbiamo individuato, oltre all’ex stella del Real Madrid e agli altri attaccanti come Icardi, Immobile, Mertens, Dzeko ecc., i cinque nomi per l’attacco da non farsi sfuggire alla prossima asta. Un prezzo contenuto per un attaccante non è sinonimo, per forza, di sconfitta.

  1. Andrea Belotti - Torino
  2. Duvan Zapata – Atalanta
  3. Patrick Cutrone – Milan
  4. Patrik Schick – Roma
  5. Francesco Caputo – Empoli

Fantacalcio, i 5 attaccanti da comprare il prossimo anno

Andrea Belotti con la maglia della nazionale. Ottimo acquisto, quest'anno, al fantacalcioGetty Images

Andrea Belotti – Torino

Il Gallo è chiamato ad rialzare la cresta dopo l’ultima annata al disotto delle aspettative. Solamente 10 gol, troppo pochi per un attaccante che l’anno prima aveva chiuso la stagione con 26 gol e 8 assist, facendo piangere di gioia i propri fantallenatori e attirando su di sé l’attenzione dei grandi club europei. Mazzarri è sempre stato un mago con i suoi attaccanti facendoli rendere al meglio spesso e volentieri. Puntare su Belotti è un obbligo, non un’alternativa agli altri bomber. Inoltre potreste anche strapparlo ad un prezzo ragionevole e mettergli a fianco qualche seconda punta capace di andare in doppia cifra. Consiglio di spesa? 120/150 crediti su 500, ma sugli attaccanti – come sapete - ogni prezzo è variabile a seconda del momento e del budget a disposizione.

Duvan Zapata con la maglia della Sampdoria. Ottimo acquisto al fantacalcioGetty Images

Duvan Zapata – Atalanta

Si è fatto apprezzare sin dagli anni al Napoli per forza fisica, velocità e freddezza sotto porta. È vero: non è un attaccante da 15/16 gol, ma va sempre in doppia cifra. Non vi assicura continuità? Ora è all’Atalanta. Sembra banale, ma questa è la soluzione e il motivo per cui va preso. Ilicic e Gomez sono i partner d’attacco migliori che si possano desiderare e in panchina c’è un certo Gasperini che ne sfrutterà oltre che le doti fisiche anche quella, non ancora espressa del tutto, di bomber. Pantera affamata: non si è mai saziato veramente, quest’anno – statene certi – lo farà, e se sarete abbastanza scaltri lo comprerete a buon prezzo. Consiglio di spesa? Massimo 80 fantamilioni. Gli attaccanti più costosi andranno via a molto di più e, soprattutto, prima. Sfruttate l’occasione per non strapagarlo.

Patrick Cutrone con la maglia del Milan. Ottimo acquisto al fantacalcioGetty Images

Patrick Cutrone – Milan

Sbocciato lo scorso anno, amato subito e… comprato al fantacalcio. Gioie? Nella giusta dose. Un po’ come Harry Potter: non sapeva di essere un mago ‘coi fiocchi’ e appena messo alla prova ha scoperto di avere le carte in regola per diventarlo. Il gioiellino del Milan, alla sua prima stagione tra i grandi, ha fatto più o meno la stessa cosa: sapeva di avere qualcosa di diverso dagli altri e una volta messo alla prova… tac! Si è scoperto bomber. Eh sì perché 18 gol in 46 partite al primo anno nel calcio che conta non si fanno per caso. Va preso anche quest’anno. Probabilmente se dal calciomercato arriveranno o Morata o Higuain o Benzema, non sarà titolarissimo, ma sicuramente, saprà ritagliarsi il suo spazio. Comprare per credere. Consiglio di spesa? Un 40/50 crediti dovrebbero bastare se davanti a lui non ci sarà un bomber da almeno 20 gol in stagione, altrimenti state pronti a giocarvi anche la tredicesima per comprarlo.

Patrik Schick con la maglia della Roma. Ottimo acquisto al fantacalcioGetty Images

Patrik Schick – Roma

Potenzialmente è un crack, ma lo scorso anno non ha fatto vedere grandissime cose. I motivi? Prima esperienza in una grande squadra, un certo Edin Dzeko come compagno di reparto e, soprattutto, un grave infortunio che lo ha rallentato e non poco. Ora sta bene ed è in formissima: il pre-campionato lo testimonia. Probabilmente non sarà titolare, ma Di Francesco se durante la settimana lo vedrà pronto e in forma non esiterà a schierarlo dal 1’ in campo. Immaginatevelo come una macchina d’epoca: comprata a caro prezzo per strapparla alla concorrenza, ma non in perfette condizioni. Tanto tempo speso a sistemarla e renderla utilizzabile e ora è pronta e perfetta per circolare in strada. Consiglio di spesa? 45/55 fantamilioni basteranno, di più sarebbe strapagato, di meno? Un affare.

Francesco Caputo con la maglia dell'Empoli. Ottimo acquisto al fantacalcioGetty Images

Francesco Caputo – Empoli

Novità, ma non troppo. È quella ragazza di cui tutti parlano, ma che non avete mai avuto modo di incontrare perché non frequenta le vostre zone. Una volta l’avete vista, ma di sfuggita e non vi aveva detto niente di che. Ora ce l’avete davanti: bellissima e perfetta, attraente. Non potete farvela sfuggire. That’s Caputo, anzi: Ciccio Caputo. Una breve apparizione in Serie A col Bari (13 presenze e 1 gol) e una carriera in Serie B: 300 presenze, 118 gol e 31 assist. Già vi sentiamo intonare "Un’avventura" di Lucio Battisti. Eh ve lo assicuriamo non sarà una semplice avventura quella tra voi e Caputo, ma sarà amore vero. Dal 2012/13 va in doppia cifra e mai sotto i 13 gol, nell’ultima stagione addirittura 27. Libidine. Non sarà un grande nome in confronto a Cristiano Ronaldo, Icardi, Immobile e gli altri bomber, ma fidatevi: investire su di lui ne vale la pena. Consiglio di spesa? Almeno 50/60 fantamilioni li vale, ma bisogna vedere che impatto avrà in Serie A, che tipo di stagione farà l’Empoli ecc. le variabili sono tante. Quindi? 30 crediti vanno bene, se spendete qualcosa in più state sereni e non agitatevi.

Vota anche tu!

Fantacalcio, chi comprerete tra questi 5 attaccanti?

Leggi di più tra 5

Annulla redirect

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.