Calciomercato Juventus, per Pjanic scende in campo anche Guardiola

Secondo la Gazzetta dello Sport, il Manchester City sarebbe pronto a presentare un'offerta da 100 milioni di euro per portare il regista bosniaco alla corte di Pep.

451 condivisioni 0 commenti

di

Share

Dopo la cena a Milano, ecco che Pep alza la cornetta e corre ai ripari. Al summit di calciomercato del 18 luglio tra Pjanic, l'intermediario del Chelsea Fali Ramadani, il ds della Fiorentina Corvino e il procuratore di Maurizio Sarri, Alessandro Pellegrini, è seguita infatti una telefonata da parte di Guardiola, il cui scopo era ovviamente di mantenere il suo Manchester City in corsa per il bosniaco della Juventus.

L'indiscrezione la rivela la Gazzetta dello Sport, che rivela del colloquio telefonico tra il manager dei Citizens e lo stesso Pjanic, ritenuto comunque incedibile (almeno a parole) dal club bianconero.

Una situazione da valutare, perché sempre sulla rosea si legge che a seguito di questo contatto potrebbe arrivare presto un'offerta da 100 milioni nella sede della Juventus, con un contratto quinquennale da 8 milioni a stagione proposto al giocatore. A quel punto, da parte di tutte e due le parti, sarebbe molto complicato dire di no. E il club juventino potrebbe incassare una bella cifra da investire per il suo sostituto, con Pogba, Milinkovic e Rabiot in cima alla lista.

Guardiola vuole Pjanic sul calciomercatoGetty Image
Calciomercato, Miralem Pjanic obiettivo di Guardiola

Calciomercato Juventus, Guardiola chiama Pjanic

Se l'operazione di calciomercato andasse in porto, Guardiola si prenderebbe così una piccola rivincita sul Chelsea, dopo lo "scippo" di Jorginho, altro obiettivo comune di entrambi i club. Pep ci vuole provare.

Il manager spagnolo (così come Allegri, del resto) considera Pjanic come uno dei registi più forti in circolazione e lo reputa ideale per la sua idea di calcio. La Juventus al momento dice di non aver assolutamente considerato l'ipotesi di cedere il bosniaco, è vero.

Ma se davvero fosse confermata l'offerta di calciomercato di cui sopra, allora diventerebbe complicato voltarsi dall'altra parte e fare finta di niente. Soprattutto se, dopo questa telefonata con Guardiola, Pjanic dovesse puntare i piedi e chiedere direttamente alla Juve la cessione al Manchester City.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.