MMA, annuncio a sorpresa di Till: "Mi hanno offerto la title shot"

Il fighter inglese svela di esser stato contattato da UFC per una title shot, trovandosi però di fronte alle opposizioni del campione pesi welter Tyron Woodley.

Darren Till esulta dopo una vittoria UFC | ZUFFA LLC

72 condivisioni 0 commenti

di

Share

Carrambata nella divisione pesi welter UFC. Il campione ad interim Colby Covington, infatti, rischia concretamente di trovarsi col cerino in mano a neanche un paio di mesi dalla vittoria del titolo in quel di UFC 225. Il perché? Presto detto. La promotion più importante al mondo nel settore delle MMA avrebbe pianificato un ipotetico match di unificazione delle cinture - nonché quarta difesa titolata per "The Chosen One" - per UFC 228. Peccato però che per l'8 settembre prossimo il già citato Covington si sia già tirato fuori.

"Chaos", che ha motivato la sua scelta con la necessità di recuperare un po' di smalto - dicendosi pronto già per ottobre o novembre -, verrebbe dunque spogliato del titolo pesi welter ad interim UFC, rendendo di fatto vana l'impresa dello scorso giugno. Ecco perché, qualora tutto questo disegno venisse confermato, al posto di Covington subentrerebbe quel Darren Till reduce dalla vittoria casalinga su Stephen Thompson in quel di Liverpool.

Get down Saturday to the RDS in Dublin 🇮🇪 10am - 2pm 🦍 @gymshark 🦈

A post shared by Till (@darrentill2) on

Till che, stando alle sue stesse parole ad MMA Fighting, sarebbe già stato allertato dalla promotion nell'ottica di un possibile match con Woodley: peccato però che l'attuale campione delle 170 libbre UFC abbia declinato l'invito a quello che sarebbe uno dei match più attesi del 2018.

Non so cosa sia accaduto con Colby - Covington, ndr -, ma mi è stato offerto un match con Woodley rifiutato da quest'ultimo. UFC vorrebbe che affrontassi Tyron, ma a quanto pare lui non sembra essere dello stesso avviso. Non che mi abbiano menzionato date o altro, però questo è. Credo che Woodley pensi che nessuno sia meritevole di una chance titolata.

Vota anche tu!

MMA: giusto snobbare Colby Covington dopo la sua scelta di non combattere a settembre?

Leggi di più tra 5

Annulla redirect

Magari Tyron vuol tenersi carico per la sfida con Covington, o magari non vuol sfidare proprio me. Comunque sia, è chiaro che non affronterà né GSP né Nate Diaz, quindi contro chi combatterà? Io, in ogni caso, non ho intenzione di aspettare: batterò qualche altro tizio e vedremo cosa accadrà. Ho la sensazione, però, che il buon Woodley voglia tenersi stretto quel titolo.

Get down Saturday to the RDS in Dublin 🇮🇪 10am - 2pm 🦍 @gymshark 🦈

A post shared by Till (@darrentill2) on

MMA: quale futuro per i pesi welter UFC?

Uno dei rebus più intricati dell'ultimo anno è destinato a trovar risposta già nelle prossime settimane: come giustamente sottolineato da Till, infatti, non sembra esserci nessun money match nelle MMA per Tyron Woodley. Ecco perché, suo malgrado, il campione sarà chiamato a scegliere. Con un'assenza che si protrae ormai da oltre un anno, l'ex campione dovrà necessariamente far ritorno nella gabbia già questo autunno, onde evitare di creare una sorta di Conor McGregor bis che rischia di fare soltanto del male ad una delle divisioni più interessanti degli ultimi anni.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.