Calciomercato Bayern Monaco, non ci sarà l'offerta per Rebic

Il nuovo tecnico dei bavaresi Niko Kovac ha un ottimo rapporto con l'attaccante croato, ma ha promesso all'Eintracht di Francoforte che non tratterà il giocatore.

1k condivisioni 0 commenti

di

Share

La parola data che resiste anche alle tentazioni. Nelle ultime settimane si è parlato spesso dell'interessamento del Bayern Monaco per Ante Rebic. Si aspettava solo l'inizio dell trattativa di calciomercato. Gli indizi, d'altronde, c'erano tutti. Il nuovo allenatore dei bavaresi è Niko Kovac, croato proprio come l'attaccante dell'Eintracht di Francoforte. Ma c'era di più. Perché l'ex Fiorentina è esploso proprio con Kovac in panchina, e ora si sente pronto al grande salto.

Rebic è convinto di essere ormai al livello dei top club europei. Lo vuole il Manchester United di José Mourinho, anche il Tottenham sta pensando a lui. Il croato però vuole solo il Bayern Monaco. Non solo per le ambizioni del club, ma anche per tornare a lavorare con Kovac, determinante per la sua carriera.

La trattativa di calciomercato quindi aveva senso. Dopo che Rebic ha dimostrato di essere un giocatore di alto livello anche durante i Mondiali (ha disputato un ottimo torneo e fu decisivo nella gara contro l'Argentina), anche i dirigenti del Bayern Monaco si erano convinti della bontà dell'affare.

Vota anche tu!

Rebic è un giocatore da Bayern Monaco?

Leggi di più tra 5

Annulla redirect

Calciomercato Bayern Monaco, non verrà fatta nessuna offerta per Rebic

L'idea, in realtà, era nata proprio nel giorno della finale di Coppa di Germania, quando con i suoi gol Rebic ha strappato la Coppa di Germania ai bavaresi consegnandola all'Eintracht di Francoforte. Nel momento di affondare il colpo però i dirigenti del Bayern hanno dovuto frenare. L'affare di calciomercato, infatti, non si farà.

Kovac e Rebic ai tempi dell'Eintracht FrancoforteGetty
Kovac e Rebic ai tempi dell'Eintracht Francoforte

Niko Kovac, prima di lasciare l'Eintracht, ha fatto una promessa alla società. L'accordo è che l'allenatore croato non si presenterà a Francoforte con offerte per i suoi ex giocatori.

C'era infatti il timore che la squadra in grado di riportare un titolo all'Eintracht dopo 30 anni di attesa potesse essere smantellata. Kovac non ha intenzione di disattendere la promessa fatta. Il Bayern Monaco non farà offerte a Rebic, non farà offerte all'Eintracht. E la parola data resiste anche alle tentazioni.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.