Calciomercato Roma, ufficiale il trasferimento di Alisson al Liverpool

Dopo essere esploso nella sua prima stagione da titolare in giallorosso, il brasiliano saluta la Serie A per accasarsi al club vice-campione d'Europa. Costo dell'operazione: 62,5 milioni più 10 di bonus.

0 condivisioni 0 commenti

di

Share

Dopo quella di Radja Nainggolan, il calciomercato Roma registra una nuova importantissima cessione: Alisson Becker, portiere titolare tanto dei giallorossi quanto del Brasile, saluta la Serie A e vola in Inghilterra, dove difenderà la porta del Liverpool di Jurgen Klopp.

Per aggiudicarsi quello che è stato considerato nell'ultima stagione il miglior portiere del campionato italiano di massima serie, i Reds vice-campioni d'Europa hanno intavolato nelle scorse settimane una lunga trattativa che proprio oggi ha registrato lo strappo decisivo. L'offerta di 62,5 milioni più 10 di bonus arrivata nella sede della Roma è risultata infatti determinante per sancire la separazione del club giallorosso e del portiere dopo due anni di cui uno, l'ultimo, giocato come titolare.

Con questi soldi il calciomercato Roma registrerà sicuramente altri colpi in arrivo da parte del ds Monchi, compresa la ricerca di chi dovrà a tutti gli effetti prendere il posto di Alisson tra i pali. Il Liverpool, d'altro canto, si aggiudica un portiere considerato tra i migliori al mondo, senza dubbio più affidabile dell'incerto Karius che è costato ai Reds l'ultima finale di Champions League.

Alisson Becker con la maglia della RomaGetty Images
Alisson Becker, 24 anni, saluta la Roma dopo due stagioni e un totale di 64 presenze in tutte le competizioni.

Calciomercato Roma, ufficiale il trasferimento di Alisson al Liverpool

Acquistato nel gennaio del 2016 dall'Internacional di Porto Alegre per 8 milioni di euro, Alisson è diventato un calciatore della Roma dall'estate successiva ricoprendo il ruolo di riserva del titolare Szczesny. Con la partenza del polacco in direzione Juventus, il brasiliano è stato promosso titolare per la stagione 2017/2018 e ha saputo ampiamente ripagare la fiducia della società, mantenendo un rendimento alto e costante in un'annata che ha visto la Roma centrare il terzo posto in campionato e raggiungere le semifinali di Champions League.

È proprio contro il Liverpool che si è interrotto il sogno europeo dei ragazzi guidati da Di Francesco, una spettacolare doppia sfida che ha visto i Reds trionfare 5-2 all'andata in casa e cadere poi 4-2 all'Olimpico, rischiando l'eliminazione anche per alcune incertezze manifestate dal portiere tedesco Loris Karius. Queste si sono ripetute anche nella finale contro il Real Madrid, e sin dal giorno successivo è stato chiaro che Klopp stesse cercando un nuovo guardiano dei pali per la propria squadra.

Vota anche tu!

La Roma ha fatto bene a cedere Alisson a queste cifre?

Leggi di più tra 5

Annulla redirect

Inseguito anche dal Real Madrid, Alisson è diventato uno dei pezzi pregiati in uscita per il calciomercato Roma: impossibile per i giallorossi trattenere un giovane di così grande valore, che avrebbe generato una plusvalenza talmente grande da permettere poi al ds Monchi di operare sul mercato in entrata con i colpi che ancora mancano per rendere più competitiva la squadra in vista della prossima stagione. Tra questi dovrà necessariamente essere compreso un portiere che non faccia rimpiangere il brasiliano, arrivato in sordina per poi rivelarsi uno dei veri punti di forza della squadra: detto che Mirante sarà la riserva, andrà acquistato un titolare che potrebbe essere il 25enne Areola del Paris Saint-Germain, anche se non sono da escludere sorprese.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.