Chelsea, parla Sarri: "Grazie tifosi del Napoli, vi amerò per sempre"

Il nuovo allenatore dei Blues rilascia la prima intervista dal suo arrivo allo Stamford Bridge: "La Premier è un sogno, qui ci sono i migliori allenatori al mondo".

613 condivisioni 0 commenti

Share

La trattativa per portarlo a Londra è stata lunga e difficile, ma da sabato mattina Maurizio Sarri può finalmente dire di essere il nuovo allenatore del Chelsea. Il tecnico oggi ha rilasciato a Chelsea TV le prime parole dal suo arrivo e ha subito pensato ai suoi vecchi tifosi.

Prima di tutto voglio ringraziare i tifosi del Napoli, mi hanno aiutato. Li amo e li amerò sempre.

Dopo aver espresso tutto il suo affetto per i sostenitori partenopei, Sarri ha voluto esprimere tutto il suo entusiasmo per l'approdo sulla panchina del Chelsea a chiusura di un lungo cammino iniziato nel 2013.

5 anni fa ero in Serie B, ora solo in uno dei club più importanti della Premier League. Qui ci sono i migliori allenatori del mondo come Klopp, Guardiola, Mourinho, Pochettino. Non vedo l'ora di sfidarli.

In chiusura l'ormai ex allenatore del Napoli ha voluto definire gli obiettivi della prossima stagione per i Blues, che si aprirà fra poche settimane nel Community Shield contro il Manchester City di quel Guardiola che spesso in passato ha lodato il lavoro di Sarri.

Pep è un amico, è per questo che parla bene di me. Voglio portare anche qui la mia idea di calcio e so che ci riuscirò, il problema della Premier è che ci sono tante squadre forti ma voglio prima divertire i tifosi e poi anche vincere qualcosa.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.