Calciomercato, De Laurentiis: "Cristiano Ronaldo proposto al Napoli"

Il portoghese è stato proposto da Jorge Mendes la scorsa primavera: Aurelio De Laurentiis ci pensò e si rifiutò di intavolare una trattativa.

3k condivisioni 3 commenti

Share

È la vigilia del Cristiano Ronaldo day. Domani il portoghese sbarcherà a Torino all'aeroporto di Caselle, sosterrà le visite mediche presso il J Medical e firmerà il contratto da 30 milioni di euro netti a stagione che lo legherà ai bianconeri fino al 2022. Poi, alle 18.30, parlerà allo Stadium nella sala stampa dedicata a Gianni e Umberto Agnelli. 

Intanto a poche ore dal suo arrivo in Italia, Il Corriere dello Sport e La Gazzetta dello Sport svelano un retroscena di calciomercato sul portoghese. Secondo i due quotidiani la scorsa primavera CR7 è stato offerto dal suo agente, Jorge Mendes, al Napoli che di lì a breve sarebbe diventato di Carlo Ancelotti. 

Era un periodo in cui il rapporto tra Cristiano e il presidente del Real Madrid, Florentino Perez, era già logoro e Mendes aveva iniziato a muoversi per trovare una nuova squadra al suo assistito. Non solo la Juventus quindi, anche il Napoli ha ricevuto la chiamata del super procuratore. 

Nello specifico è stato il patron degli azzurri, Aurelio De Laurentiis, a parlare con Mendes. ADL ha riflettuto su un affare da 350 milioni complessivi, una cifra superiore all'intero fatturato del Napoli. Alla fine ha deciso di lasciar perdere per non rovinare una gestione finanziaria del club fin qui impeccabile.

Non prima però di parlare con Mendes di eventuali clausole e gabbie contrattuali che avrebbero avuto la funzione di un paracadute per il Napoli. Discorsi che non sono stati mai approfonditi per volontà dell'agente del lusitano. Quella tra i due è rimasta una semplice chiacchierata che avrebbe potuto trasformarsi in trattativa. 

Calciomercato Napoli, De Laurentiis: "Sì, Mendes mi ha offerto Cristiano Ronaldo"

Aurelio De Laurentiis ha confermato questa indiscrezione di calciomercato ai microfoni de La Repubblica: 

Sì, Cristiano Ronaldo è stato offerto al Napoli. Mendes mi ha chiamato e abbiamo formulato la nostra offerta. Cristiano Ronaldo sarebbe stato pagato con le percentuali sugli incassi successivi garantiti dal suo arrivo. I 350 milioni che investirà la Juventus sono oltre la nostra portata, avremmo rischiato di spingere il club verso il fallimento"

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.