Maldini: "Se a Cardiff Cristiano Ronaldo avesse giocato con la Juventus..."

L'ex capitano del Milan commenta il trasferimento del portoghese alla Juventus.

2k condivisioni 0 commenti

Share

Il 3 giugno 2017 la Juventus perse 4-1 la finale di Champions League giocata a Cardiff contro il Real Madrid. Protagonista assoluto del match fu, neanche a dirlo, Cristiano Ronaldo, che segnò l'1-0 e il 3-1 per i Blancos. Più di un anno dopo il portoghese è diventato un giocatore bianconero per 105 milioni di euro (più 12 di commissioni) e ha firmato un contratto fino al 2022 a 30 milioni di euro stagione. 

Della finale giocata in Galles e del trasferimento del secolo ha parlato l'ex capitano del Milan, Paolo Maldini, intervenuto ai microfoni di Goal nel giorno in cui è diventato Brand Ambassador DAZN:

A Cardiff Cristiano Ronaldo ha segnato due reti, se quella sera avesse indossato la maglia della Juventus e non quella del Real Madrid, i bianconeri probabilmente avrebbero vinto. Se alla Juve mancava uno come lui per vincere in Europa? Magari dirlo è riduttivo, ma se pensiamo a quella finale, non c'era grande differenza tra le due squadre...

Per Maldini però CR7 non è stato l'unico artefice dei successi dei Blancos, capaci di vincere 4 volte la Champions League negli ultimi 5 anni: 

Il Real Madrid ha una mentalità vincente e una rosa formata grandi campioni. La Juventus è arrivata molto vicino all'obiettivo, ma a volte ci vuole anche la fortuna dalla tua parte. La Juve non è mai stata fortunata nelle finali...

Maldini ha parlato anche del tecnico del Milan Rino Gattuso, con cui in rossonero ha trascorso 10 anni:

Gattuso è stato una sorpresa in positivo, ha fatto vedere di essere un tecnico preparato. L'esperienza da calciatore gli è stata utile, è stato allenato da grandi maestri e ha imparato da loro

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.