Calciomercato Milan, Bonucci riflette sull'addio: il PSG lo tenta

Il capitano dei rossoneri non ha chiesto alla società di partire, ma sta comunque riflettendo sull'addio. Su di lui c'è il PSG del suo amico Buffon.

1k condivisioni 0 commenti

di

Share

Ne esce uno, ne entra un altro. Il futuro del Milan potrebbe essere questo. Nelle ultime ore si parla con insistenza del possibile ritorno di Leonardo. Ricoprirebbe un ruolo di responsabilità come quello di direttore sportivo. Idea che stuzzica e non poco la fantasia dei tifosi. In queste ore però la priorità è il futuro di un altro Leonardo.

Bonucci sta infatti riflettendo su tutte le alternative che ha a disposizione. In questa finestra di calciomercato il capitano potrebbe anche togliersi la fascia e andarsene. Tentare una nuova avventura. Nella stagione passata Leo ha avuto qualche problema. Dopo pochi mesi che era arrivato a Milano ha perfino messo la fascia da capitano sul tavolo viste le tante critiche ricevute. I compagni di squadra gli hanno però confermato la fiducia ed è rimasto con la "C" ben stretta al braccio.

Fra Bonucci e il Milan però al momento c'è tensione. Il difensore non si sentirebbe apprezzato a sufficienza. La società, in vista di una finestra di calciomercato nella quale bisogna anche far cassa, non lo ha blindato, ma Leo ha bisogno di sentirsi fondamentale. Per questo potrebbe anche esserci il grande strappo.

Vota anche tu!

Il Milan dovrebbe blindare Bonucci?

Leggi di più tra 5

Annulla redirect

Calciomercato Milan, Bonucci riflette sull'addio

Bonucci, insomma, non si opporrebbe a una cessione. Anche perché eventuali offerte arriverebbero da top club europei. In questa direzione va tenuta presente un’ambizione personale, più che legittima, per un club che giochi in Europa, possibilmente in Champions League, eventualità per cui il Milan dovrà prima passare da Losanna (il 19 si esprimerà il Tas). Proprio in tal senso c'è una squadra che stuzzica Bonucci più degli altri: il PSG.

Bonucci con André Silva e CalhanogluGetty
Bonucci con André Silva e Calhanoglu

La trattativa di calciomercato col PSG garantirebbe all'attuale capitano rossonero tutto quel che cerca: lì troverebbe la Champions, un ingaggio ricco quanto quello milanese, la possibilità di essere un cardine anche della nuova squadra e il suo vecchio amico Gigi Buffon. Il Milan però vede la situazione in maniera diversa. Anche per l'immagine del club, il piano sarebbe quello di cedere Bonucci solo nel caso fosse lui a esporsi pubblicamente. E poi si aspetterebbe una maxi offerta. Anche perché servirebbero soldi per trovare un sostituto. Ne esce uno, ne entra un altro.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.