Calciomercato, Lenglet si presenta al Barcellona: "Qui per vincere"

Il club catalano ha pagato al Siviglia 35,9 milioni per avere il centrale francese classe 1995, che ha firmato un quinquennale con clausola rescissoria di 300 milioni.

983 condivisioni 0 commenti

di

Share

Lo avevano puntato da tempo, lo avevano corteggiato e poi avevano provato a sfiancare il Siviglia. Quelli del Barcellona volevano fortemente Clement Lenglet, difensore centrale francese degli andalusi, classe 1995 e, possibilmente senza pagarne la clausola rescissoria.

Non che fosse una clausola monstre, 35 milioni al giorno d'oggi fanno quasi "sorridere" in un calciomercato impazzito: si trattava solo di un regime fiscale diverso rispetto al normale acquisto a seguito di trattativa, e i Blaugrana ci hanno provato fino alla fine.

Il presidente Castro, però, non ha mollato di un millimetro: per lui, quello che era uno degli ultimi colpi di Monchi al Siviglia, non era in vendita. Così, per acquistare la seconda perla del calciomercato blaugrana, il direttore generale Pep Segura e il segretario tecnico Robert Fernandez alla fine hanno dovuto staccare un assegno da 35,9 milioni di euro.

Calciomercato, Lenglet si presenta al Barcellona: "Qui per vincere"

Un metro e 86 per 81 chili, Lenglet è un gigante dell'area di rigore che ha appena compiuto 23 anni. E passi da gigante sono quelli che ha compiuto la sua carriera negli ultimi 18 mesi. Cresciuto nel Nancy, è stato portato a Siviglia nel calciomercato di gennaio 2017 dal fiuto di Monchi per poco più di 5 milioni. In Liga ha giocato 52 partite segnando 3 reti e ha fatto esperienza anche in Champions League, dove ha realizzato 1 gol in 10 match.

Lenglet  e CoutinhoGetty Images
Lenglet  e Coutinho, qui rivali nella stagione scorsa, ora sono compagni di squadra

Per questo il Barça non ha esitato a pagarlo oltre 35 milioni, ma per tutelarsi - di questi tempi non si sa mai - gli ha fatto firmare un contratto quinquennale fino al 2023 inserendo una clausola rescissoria di 300 milioni. Chi volesse strappare Lenglet ai Blaugrana, insomma, da oggi dovrebbe scucire una cifra 60 volte superiore a quella pagata da quello scovatalenti di Monchi.

Lenglet Getty Images

Arrivato a Barcellona direttamente da Benidorm dove aveva cominciato il ritiro col Siviglia, Clement Lenglet ha rilasciato le sue prime dichiarazioni blaugrana:

Sono​ molto felice di essere a Barcellona. Sono qui per vincere, forza Barça!

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.