FIFA 19: la Chinese Super League ci sarà? L'indizio del DLC Mondiali

EA Sports non ha ancora chiarito il mistero legato ai possibili acquisti di nuove licenze. Un indizio, però, potrebbe arrivare dal DLC Mondiali.

1k condivisioni 1 commento

di

Share

Il campionato cinese potrebbe finalmente essere inserito in FIFA 19. Dopo anni e anni di lamentele da parte degli utenti, infatti, EA Sports sembrerebbe poter assecondare le necessità di una platea videoludica sempre più affamata. Già dall'edizione 2018 del titolo calcistico più famoso del nuovo millennio, d'altronde, si pensava che la Super League potesse trovar spazio nel roster dei tornei inseriti. Peccato però che i tempi di trattativa troppo lunghi non abbiano consentito ai quadri dirigenziali della software house statunitense di chiudere un accordo, che verosimilmente potrebbe concretizzarsi già per la prossima annata.

Un indizio, in tal senso, potrebbe avercelo dato il DLC Mondiali rilasciato qualche settimana fa: nel contenuto di gioco aggiuntivo, infatti, sono stati inseriti diversi calciatori militanti nella Super League. Da Ferreira-Carrasco ed Obi Mikel a Mascherano ed Hulk, passando per Witsel, Guarin, Lavezzi, Ighalo, Gaitan e José Fonte. Ecco perché, una volta ottenute le licenze per FIFA 19, non ci sarebbe poi molto lavoro da fare con gli script facciali dei vari calciatori militanti in terra asiatica.

Possibile, allora, che la presenza di molti nomi del campionato cinese possa in qualche modo rappresentare una sorta di punto di congiunzione, utile ad aprire la strada videoludica che separa il titolo dal torneo indicato. Al netto di queste ipotesi, però, è chiaro come EA Sports stia lavorando proprio in funzione di un accordo simile, con la prima giornata della Super League che si disputerà a partire da martedì 17 luglio.

FIFA 19: il mistero della copertina

Non solo il campionato cinese però nei pensieri degli sviluppatori di FIFA 19, che dovranno anche lavorare alle modifiche sul materiale pubblicitario del titolo. L'arrivo di Cristiano Ronaldo alla Juventus, infatti, costringerà EA Sports in primis a cambiare copertina: necessario, infatti, cucire al portoghese una casacca bianconera. Altri cambiamenti verranno probabilmente apportati su tutto il contenuto promozionale, a partire dai prossimi trailer che vedranno il cinque volte Pallone d'Oro disimpegnarsi con una maglia diversa da quella del Real Madrid.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.