Serie B, Kragl ai tifosi del Foggia: "Non rubatemi la macchina"

Il centrocampista rossonero ha annunciato con ironia su Instagram l'acquisto del suo nuovo mezzo di trasporto

627 condivisioni 0 commenti

di

Share

Approfittare della propria popolarità per preservare la propria auto e quella della propria compagna? Si può fare. Per suggerimenti rivolgersi a Oliver Kragl: il centrocampista tedesco del Foggia, club di Serie B, ha annunciato sui soci l'acquisto di una nuova vettura, unendo alla foto del veicolo un ironico appello ai malintenzionati.

Con una Instagram Story il calciatore 28enne del Foggia, protagonista con il suo mancino nella seconda parte della scorsa stagione di Serie B grazie a 6 reti e 5 assist, ha immortalato il suo nuovo arrivo nel parco auto, sommando alla foto un monito:

Ragazzi, ho cambiato colore… è la  mia! Non la rubate, per favore

Poche parole, ma efficaci: almeno è quanto ha pensato Kragl. Le ragioni delle richieste dell'ex esterno sinistro di Frosinone e Crotone, in Puglia dallo scorso gennaio, sono presto spiegate. Il 16 maggio alla sua compagna Alessia Macari, showgirl nota per le sue apparizioni televisive con il soprannome "La Ciociara" nonché vincitrice della prima edizione del Grande Fratello Vip, si era vista rubare l'auto nei pressi di un noto centro commerciale di Foggia. 

Oliver Kragl e la richiesta antifurto ai tifosi del FoggiaGetty Images
Serie B, Oliver Kragl e la richiesta ai tifosi del Foggia

Serie B, Kragl e l'appello agli abitanti di Foggia

Già nello scorso maggio la coppia Kragl-Macari aveva utilizzato la via dei social per denunciare il furto d'auto ai loro danni. Il messaggio lanciato sul web da Kragl al momento dell'acquisto del nuovo mezzo di trasporto è diventato virale nel giro di poche ore. Beniamino della piazza grazie alle ottime prestazioni offerte in Serie B da gennaio a maggio, il centrocampista austriaco ha visto il suo cartellino riscattato dal club rossonero a giugno con il versamento di 400mila euro nelle casse del Crotone. Una chiara investitura dell'importanza che Kragl avrà per il Foggia di Gianluca Grassadonia nella stagione 2018/2019.

Cresciuto in Germania tra Wolfsburg ed Eintracht Braunschweig, Kragl è arrivato in Italia nell'estate 2016 dopo le esperienze nel calcio austriaco con il Ried. Prima il Frosinone, poi il Crotone e adesso il Foggia. Tre anni per calarsi pienamente nella realtà del calcio tricolore, consapevole anche dell'importanza dei social. Così, al ritorno dalle vacanze a Lanzarote e prima di concentrarsi sulla Serie B che verrà, ha utilizzato la rete per un'informazione data con ironia. Nella speranza di essere preso sul serio.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.