Giggs: "Cristiano Ronaldo alla Juventus? È ossessionato dalla rivalità con Messi"

Le parole del commissario tecnico del Galles sul trasferimenti del portoghese.

3k condivisioni 0 commenti

Share

Da quando il trasferimento di Cristiano Ronaldo alla Juventus è diventato ufficiale, nel mondo del calcio non si parla d'altro. Dopo 9 anni il portoghese ha lasciato il Real Madrid e a 33 anni ha deciso di intraprendere una nuova avventura. 

Una nuova sfida, un nuovo campionato per mettersi alla prova e migliorarsi ancora. Per lui i bianconeri hanno speso 117 milioni di euro: 100 milioni di euro pagabili in due esercizi destinati al Real Madrid, 5 di contributo di solidarietà e 12 di commissioni.

Il 33enne di Funchal ha firmato un contratto di 4 anni a 30 milioni di euro netti a stagione. D'ora in avanti quindi la sfida con l'eterno rivale Lionel Messi proseguirà a distanza. E proprio l'argentino è stato tirato in ballo da un certo Ryan Giggs che ha commentato così la scelta di CR7 di sposare la Juventus: 

Cristiano Ronaldo - ha esordito il ct del Galles a ITV - è ossessionato dalla lotta con Lionel Messi. Ora può dire di aver vinto in Inghilterra, Spagna e con il Portogallo, presto dirà che lo ha fatto anche in Italia. Questo sarà un argomento che sarà utilizzato spesso quando si dibatterà su chi sia il migliore tra lui e Messi. Per Cristiano Ronaldo la Juventus è una grande sfida. Avere il Manchester United, il Real Madrid e la Juventus sul tuo CV non è cosa da tutti

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.