Calciomercato Milan: Bonucci, Donnarumma e Suso. Un trio per fare cassa

Le operazioni dei rossoneri dipenderanno dalla partecipazione all'Europa League. Suso può liberarsi attraverso una clausola di rescissione. Offerte per il capitano.

777 condivisioni 0 commenti

di

Share

Il ticchettio dell'orologio scandisce il tempo che passa. Nulla di particolare, anzi è piuttosto normale. Al Milan però ogni giorno è importante. Servono soldi, per questo la decisione del Tas (si pronuncerà il 19 luglio) sulla partecipazione dei rossoneri alla prossima Europa League non va sottovalutata. Senza le coppe il calciomercato si complica. E non di poco.

I paletti Uefa per i prossimi bilanci impongono anche 50-55 milioni da mettere in attivo. Allo stesso tempo, una stagione con o senza coppe farebbe inevitabilmente la differenza sulle eventuali cessioni illustri. Detto brutalmente: senza coppe qualche top partirà. I giocatori maggiormente indiziati a partire, in caso di esclusione internazionale, sono tre: Donnarumma, Bonucci e Suso.

Se un anno fa i top club europei sembravano litigarsi Donnarumma (che poi restò con tanto di rinnovo e aumento di stipendio), oggi intorno a lui c'è una strana indifferenza. Strano, proprio come il silenzio del suo procuratore Mino Raiola, di solito sempre molto abile a mettere in vetrina i propri gioielli. Per il Milan non c'è modo di intavolare una trattativa di calciomercato per meno di 70 milioni, ma al momento non si è fatto vivo nessuno. Eppure, dal Liverpool al Real Madrid, di club in cerca di portieri ce ne sono diversi.

Vota anche tu!

Il Milan riuscirà a tenere Donnarumma e Bonucci?

Leggi di più tra 5

Annulla redirect

Calciomercato Milan, in tre per fare cassa

Al raduno il più acclamato di tutti è Bonucci. Il capitano non ha vissuto una stagione positiva, ma i tifosi sanno che è lui il tassello dal quale ripartire. Sull'ex Juventus ci sono però diversi club europei. Il Psg, tenuto d'occhio dalla Uefa per il fair play finanziario, al momento non può affondare il colpo, ma Manchester United, City e Chelsea stanno alla finestra.

L'esterno del Milan SusoGetty
L'esterno del Milan Suso

Infine c'è Suso, ma per lui non ci sarà nessuna trattativa di calciomercato. Lo spagnolo ha però una clausola di rescissione (valida solo per l'estero) a 38 milioni di euro e potrebbe andarsene da un momento all'altro. Mirabelli ha giurato che non andrà all'Inter, non che non lascerà il Milan. Quello dipenderà anche dalla decisione del Tas sulla partecipazione europea dei rossoneri. Per questo quel ticchettio che scandisce il tempo che passa fa tanto rumore.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.