Rassegna stampa 10 luglio, prima pagina della Gazzetta dello Sport

I titoli si dividono fra l'attesa per l'arrivo di Cristiano Ronaldo alla Juventus e quella per scoprire la prima finalista dei Mondiali fra Francia e Belgio.

180 condivisioni 0 commenti

di

Share

I Mondiali ripartono e questa sera si gioca la prima delle due semifinali che ci regalerà il nome di una delle squadre che domenica 15 luglio si giocherà la Coppa del Mondo nella finale del torneo che si disputerà a Mosca.

Quella fra Francia e Belgio si prospetta una sfida spettacolare e la vincente di questo incontro dovrà vedersela con chi uscirà vittoriosa da Inghilterra-Croazia in programma domani sera alle ore 20:00.

Ma non è soltanto l'attesa per il ritorno dei Mondiali a dominare sulle prime pagine dei quotidiani sportivi della rassegna stampa di martedì 10 luglio, perché ieri è cominciata ufficialmente la stagione per molte big di Serie A, che ricominciano attendendo anche aggiornamenti sul calciomercato. Juventus su tutte...

Rassegna stampa, prima pagina Gazzetta dello Sport: "Pronto Ronaldo"

Sulla prima pagina della Gazzetta dello Sport troviamo un titolo principale che svela come ci sia stato già un contatto telefonico fra Cristiano Ronaldo e Allegri in attesa della chiusura dell'affare fra Juventus e Real Madri.

Gazzetta dello SportGazzetta dello Sport
Scarica l'immagine

Corriere dello Sport: "Andate a lavorare"

Il Corriere dello Sport apre con un titolo che presenta l'inizio della stagione per le grandi squadre di Serie A: i giocatori di Inter, Roma, Napoli e Juventus si sono infatti radunati ieri in vista della stagione 2018/2019.

Corriere dello SportCorriere dello Sport
Scarica l'immagine

Tuttosport: Emre Can aspetta Ronaldo

L'ultimo giornale italiano della rassegna stampa di oggi è Tuttosport il cui titolo riprende le dichiarazioni di Emre Can. L'ex centrocampista del Liverpool, presentato ieri dalla Juventus, ha dichiarato che spera di giocare con Ronaldo.

TuttosportTuttosport
Scarica l'immagine

L'Équipe: "Une foi"

La rassegna stampa estera parte con l'Équipe, la cui prima pagina presenta la prima delle due semifinali dei Mondiali di Russia 2018: questa sera alle ore 20:00 la Francia cercherà l'accesso in finale sfidando il Belgio.

ÉquipeÉquipe
Scarica l'immagine

As: "Luis Enrique, decisión de alto riesgo"

Su As l'argomento principale è la nomina ufficiale di Luis Enrique come nuovo commissario tecnico della Spagna. L'ex allenatore del Barcellona prende il posto di Hierro che si è dimesso dopo l'eliminazione dai Mondiali.

AsAs
Scarica l'immagine

Sport: "El tapado ed ¡Hazard!"

Con la sua prima pagina Sport lancia una bomba di calciomercato secondo la quale il colpo a cui il Barcellona starebbe lavorando in gran segreto sarebbe Eden Hazard che oggi si gioca la semifinale dei Mondiali col Belgio.

SportSport
Scarica l'immagine

Mundo Deportivo: "Arthur, fichado"

Ancora calciomercato del Barcellona sulla prima pagina del Mundo Deportivo, stavolta però niente voci, solo annunci ufficiali: ieri infatti è arrivato il comunicato dell'acquisto del brasiliano Arthur del Gremio.

Mundo DeportivoMundo Deportivo
Scarica l'immagine

Marca: "Empieza la reconquista"

L'ultimo giornale iberico è Marca che dà il benvenuto a Luis Enrique sulla panchina della Spagna. Era stato proprio il giornale madrileno a dare per primo la notizia dell'arrivo dell'ex Roma e Barcellona alla guida della Roja.

MarcaMarca
Scarica l'immagine

A Bola: "Gelson no Atlético por 15 milhões"

Chiudiamo con la Bola che apre con la notizia della cessione di Gelson Martins dello Sporting Lisbona all'Atletico Madrid. L'esterno offensivo del club biancoverde costerà ai Colchoneros circa 15 milioni di euro.

BolaBola
Scarica l'immagine

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.