Mondiali, la canzone inglese "It's coming home": testo e traduzione

L'Inghilterra e la colonna sonora che la sta accompagnando in questi campionati del Mondo: si chiama “Three Lions” (1996) di Ian Broudie, David Baddiel e Frank Skinner.

55 condivisioni 0 commenti

di

Share

Con il più che lecito alimentarsi del sogno di vincere i Mondiali da parte dell'Inghilterra, che affronterà in semifinale la Croazia (penultimo ostacolo prima di raggiungere la finale a distanza di 52 anni dall'ultima volta), sugli spalti e nei bar della Russia stiamo assistendo sempre più frequentemente al canto di quello che si sta trasformando in un vero e proprio tormentone.

"It’s coming home, It’s coming home", è il leitmotiv che accompagna ormai ogni partita dell'Inghilterra, poche parole facilmente traducibili in "sta tornando a casa" e il cui riferimento è chiaramente indirizzato alla tanto ambita Coppa del Mondo.

Quello che però non tutti sanno è che questo motivetto, intitolato “Three Lions” e interpretato da Ian Broudie (dei The Lightning Seeds), David Baddiel e Frank Skinner del programma Fantasy Football League, è una conoscenza di vecchia data per gli inglesi, diffuso nel 1996 in occasione degli Europei organizzati proprio in Inghilterra: l'obiettivo della canzone, quindi (almeno in quelle parole), non era di buon auspicio per la futura vittoria del trofeo, ma semplicemente celebrava il ritorno a casa del calcio.

Mondiali, "It's coming home": testo e traduzione

In occasione dei Mondiali in Russia, dunque, il significato è leggermente mutato e in Inghilterra c'è anche chi ha osato sfidare la cabala, come ad esempio la British Airways, che sul suo account ufficiale Twitter ha postato una foto di un biglietto aereo per il passeggero "Calcio", fissato per il 15 luglio, da Mosca a "Casa", partendo dal "Gate 1966", con quella scritta a fare da cornice: "It's coming home".

Nel 1996 non fu proprio di buon auspicio, visto che l'Inghilterra venne eliminata in semifinale dalla Germania, futura vincitrice. Ma i Tre Leoni hanno dimostrato ampiamente di non badare alla scaramanzia e la grande enfasi con la quale è stata riportata alla luce questa canzone ne è l'ulteriore dimostrazione. Andiamo però a vedere nel dettaglio il testo e la traduzione di "Three Lions".

I think it's bad news for the English game

Io credo sia una cattiva notizia per il gioco inglese

 

We're not creative enough, and we're not positive enough

Non siamo abbastanza creativi, non siamo abbastanza positivi

 

It's coming home, it's coming home, it's coming. Football's coming home

Sta tornando a casa, sta tornando a casa, sta tornando. Il calcio sta tornando a casa

 

We'll go on getting bad results, getting bad results, getting bad results, getting bad results...

Continueremo a ottenere risultati negativi, ottenere risultati negativi, ottenere risultati negativi, ottenere risultati negativi...

 

It's coming home, it's coming home, it's coming. Football's coming home

Sta tornando a casa, sta tornando a casa, sta tornando. Il calcio sta tornando a casa

 

It's coming home, it's coming home, it's coming. Football's coming home

Sta tornando a casa, sta tornando a casa, sta tornando. Il calcio sta tornando a casa

 

It's coming home, it's coming home, it's coming. Football's coming home

Sta tornando a casa, sta tornando a casa, sta tornando. Il calcio sta tornando a casa

 

Everyone seems to know the score. They've seen it all before, they  just know, they're so sure

Tutti sembrano conoscere già il punteggio. Loro hanno visto tutto prima, loro già sanno, loro sono così sicuri

 

That England's gonna throw it away, gonna blow it away. But I know they can play. 'Cos I remember

L'Inghilterra finirà per buttare tutto via, per spazzare tutto via. Ma io so che loro possono giocare, perché lo ricordo

 

Three lions on the shirt, Jules Rimet still gleaming. Thirty years of hurt never stopped me dreaming

Tre leoni sulla maglia, Jules Rimet ancora è scintillante. Trenta anni di dolore non mi hanno mai impedito di sognare

 

So many jokes, so many sneers. But all those oh-so-nears wear  you down through the years

Così tanti scherzi, così tanti sberleffi. Ma tutti loro, così vicini, ci ossessionano attraverso gli anni

 

But I still see that: tackle by Moore. And when Lineker scored, Bobby belting the ball and Nobby dancing

Ma continuo a vederlo: tackle di Moore. E quando Lineker ha segnato, Bobby calciare la palla e Nobby danzare

 

Three lions on the shirt, Jules Rimet still gleaming. Thirty years of hurt never stopped me dreaming

Tre leoni sulla maglia, Jules Rimet ancora è scintillante. Trenta anni di dolore non mi hanno mai impedito di sognare

 

England have done it in the last minute of extra time! What a save! Gordon Banks!

L'Inghilterra ha fatto tutto questo nei minuti di recupero! Che salvataggio! Gordon Banks!

 

Good old England, England that couldn't play football! England has got it in the bag!

Bella vecchia Inghilterra, Inghilterra che non poteva giocare a calcio! L'Inghilterra che se l'è messa nella borsa!

 

I know that was then, but it could be again

Lo so che questo è il passato, ma potrebbe accadere ancora

 

It's coming home, it's coming. Football's coming home

Sta tornando a casa, sta tornando. Il calcio sta tornando a casa

 

It's coming home, it's coming home, it's coming. Football's coming home

Sta tornando a casa, sta tornando a casa, sta tornando. Il calcio sta tornando a casa

 

England have done it

L'Inghilterra l'l'ha fatto

 

It's coming home, it's coming home, it's coming. Football's coming home

Sta tornando a casa, sta tornando a casa, sta tornando. Il calcio sta tornando a casa

 

It's coming home, it's coming home, it's coming. Football's coming home

Sta tornando a casa, sta tornando a casa, sta tornando. Il calcio sta tornando a casa

 

Three lions on the shirt, Jules Rimet still gleaming. Thirty years of hurt never stopped me dreaming

Tre leoni sulla maglia, Jules Rimet ancora è scintillante. Trenta anni di dolore non mi hanno mai impedito di sognare

 

Three lions on the shirt, Jules Rimet still gleaming. Thirty years of hurt never stopped me dreaming

Tre leoni sulla maglia, Jules Rimet ancora è scintillante. Trenta anni di dolore non mi hanno mai impedito di sognare

 

Three lions on the shirt, Jules Rimet still gleaming. Thirty years of hurt never stopped me dreaming

Tre leoni sulla maglia, Jules Rimet ancora è scintillante. Trenta anni di dolore non mi hanno mai impedito di sognare

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.