Inter, niente alture o tournée estive: il ritiro sarà ad Appiano

Niente viaggi esotici o ritiri in altura per i nerazzurri, che cominceranno la preparazione in casa. Sorride mister Luciano Spalletti.

434 condivisioni 0 commenti

di

Share

L'Inter di Luciano Spalletti preparerà la prossima stagione ad Appiano Gentile. La compagine nerazzurra, infatti, ha deciso di affidarsi ad una preparazione estiva a basso chilometraggio per far sì che il lavoro sul campo sia la prerogativa principale. Sorride dunque il mister di Certaldo, che avrà modo di studiare al meglio le mosse tattiche in vista della stagione che segnerà il ritorno del Biscione in Champions League.

Inter che dunque - come la Roma - non vivrà più le prime settimane estive tra voli lunghissimi ed alture varie, con i nerazzurri che prenderanno comunque parte all'International Champions Cup saltando semplicemente la parte asiatica della manifestazione. Ecco dunque che i primi impegni di rilievo per la compagine di mister Spalletti troveranno luogo l'1, il 7 ed il 12 agosto contro rispettivamente Chelsea, Siviglia ed Atletico Madrid.

Un tris di incontri amichevoli che vedrà questa nuova Inter spostarsi a Goteborg, Lecce e Madrid, per un cachet che verrà ridotto a più di 2 milioni di euro rispetto ai 3-3,5 precedentemente percepiti. Scaduto l'accordo per il ritiro estivo di Riscone di Brunico, come riferito da La Gazzetta dello Sport, il club meneghino ha deciso di restare in una Pinetina che si è recentemente rifatta il look.

Inter: le prime indicazioni dal ritiro

Tanti sorrisi e molta voglia di lavorare in questo primo scorcio di ritiro ad Appiano Gentile, dove l'Inter si appresta a svolgere la seconda giornata di allenamenti. Doppia seduta fissata per quest'oggi, con l'ex Juventus Kwadwo Asamoah che verrà presentato alla stampa a partire dalle ore 13:45. Ieri intanto prima partitella in famiglia, con il gol di Karamoh e la doppietta di Martinez che si aggiungono alle reti siglate da Nainggolan e Gagliardini.

Intanto però i tifosi già storcono il naso per la scelta del club, visto e considerato che non sarà possibile assistere agli allenamenti per via delle dimensioni ristrette della Pinetina. Ciò nonostante, mister Spalletti ha già tentato di rassicurare i supporters nerazzurri attraverso un messagio sui social: "Si riparte, certi che sarete ancora lì ad indicarci la strada giusta".

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.