Juventus, come giocherai con Cristiano Ronaldo? Le possibili formazioni

Dal 4-3-3 al 4-3-2-1, il portoghese può essere impiegato in diversi schieramenti: ecco come potrebbe utilizzarlo Massimiliano Allegri a seconda delle esigenze.

963 condivisioni 0 commenti

di

Share

Cristiano Ronaldo è ufficialmente un giocatore della Juventus. Al Real Madrid vanno 105 milioni (100 milioni più 5 di contributo di solidarietà oltre a oneri accessori per 12 milioni), il giocatore firma un contratto quadriennale - ovvero fino al 2022 - a 30 milioni di euro a stagione (60 milioni lordi). E pensare notizia era stata lanciata qualche giorno fa ma sembrava talmente grossa che era stata presto liquidata come una boutade da fantamercato, soprattutto sui social che si erano sbizzarriti in commenti a volte quasi "spietati".

Per i tifosi juventini era nulla più di un "pensiero stupendo" che in fondo, come cantava Patty Pravo, "nasce un poco strisciando", per l'appunto. Ma, poi, la "pazza idea" ha preso pian piano corpo, è stata sviscerata da analisti di calciomercato e di finanza e alla fine è diventata realtà.

Poco più di un centinaio di milioni al Real Madrid - un'inezia per un fuoriclasse assoluto come CR7, un'enormità per un giocatore che a metà campionato compirà 34 anni - 120 al giocatore distribuiti in quattro stagioni e ricavi alle stelle. Con la possibilità, soprattutto, di puntare con forza alla Champions League, l'ossessione bianconera a cui Cristiano Ronaldo è invece abbonato, avendone vinte già 5 in carriera, di cui 4 negli ultimi 5 anni.

Calciomercato Juventus: ecco come potrebbe giocare con Cristiano Ronaldo

Ma al di là degli aspetti finanziari di calciomercato fra Real Madrid, Juventus e il giocatore, l'arrivo di Cristiano Ronaldo in Serie A rappresenta un evento mediatico straordinario, un volano d'immagine che potrebbe riportare il nostro campionato ai fasti del passato, ai tempi in cui ci giocavano Maradona e Zico, Ronaldo e Zidane, Figo e Kakà, ultimo Pallone d'Oro "nostrano", fra l'altro. Correva l'anno 2007.

Ma come giocherà la Juventus con Cristiano Ronaldo? Allegri potrebbe impiegare il portoghese in diversi moduli a seconda delle esigenze o anche degli avversari. Molto probabilmente lo schieramento più utilizzato sarà un 4-3-3 con Dybala, o Douglas Costa, e Mandzukic di fianco a CR7, con la possibiltà di virare in 4-3-2-1, un "albero di Natale" con l'argentino a sinistra e il brasiliano a destra.

RonaldoGetty Images
Cristiano Ronaldo alla Juventus: si può fare?

Attenzione a non escludere però il 4-3-1-2 schierato da Zidane nell'ultima finale di Champions League contro il Liverpool, con Dybala al posto di Isco a ispirare Cristiano e Mandzukic, col croato nel ruolo di Benzema. Evidente, a quel punto, che la Juventus dovrebbe trovare una collocazione di calciomercato per Higuain.

La  formazione più probabile

Juventus (4-3-3): Szczesny; Cancelo, Benatia (Rugani), Chiellini, Alex Sandro; Matuidi, Pjanic, Khedira (Emre Can); Douglas Costa (Dybala), Cristiano Ronaldo, Mandzukic.

Vota anche tu!

Cristiano Ronaldo alla Juventus: si farà?

Leggi di più tra 5

Annulla redirect

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.