Rassegna stampa 9 luglio, prima pagina della Gazzetta dello Sport

I titoli di oggi sono tutti dedicati alla grande vittoria di Vettel nel Gran Premio di Silverstone. Il tedesco allunga così su Hamilton in classifica Piloti.

69 condivisioni 0 commenti

di

Share

In attesa del ritorno delle partite dei Mondiali 2018, che ripartono domani con la prima delle due semifinali in Russia, a dominare i titoli delle prime pagine dei giornali sportivi della nostra rassegna stampa sono le notizie sulla Formula 1 e di calciomercato.

Ieri si è infatti disputato il Gran Premio di Silverstone e in Gran Bretagna abbiamo assistito al trionfo della Ferrari guidata da Sebastian Vettel, che ha vinto la gara e ha allungato su Lewis Hamilton (secondo) nella classifica Piloti.

La grande vittoria del pilota tedesco del Cavallino occupa molte prime pagine di oggi, ma nella nostra rassegna stampa dei quotidiani di lunedì 9 luglio trovano spazio ancora le voci sul probabile addio di Cristiano Ronaldo al Real Madrid: il portoghese è ancora più vicino alla Juventus.

Rassegna stampa, prima pagina Gazzetta dello Sport: "King Vettel"

Il titolo principale della prima pagina della Gazzetta dello Sport è dedicato alla grande vittoria di Sebastian Vettel nel Gran Premio di Gran Bretagna. Vincendo a Silverstone il tedesco è andato a +8 su Hamilton in classifica Piloti.

Gazzetta dello SportGazzetta dello Sport
Scarica l'immagine

Corriere dello Sport: "Lì, a casa loro!"

Anche sul Corriere dello Sport è Vettel a dominare la prima pagina, con il tedesco che dopo un bellissimo Gran Premio ha preceduto Hamilton a Silversonte. Ora i suoi punti di vantaggio sul britannico in classifica sono 8.

Corriere dello SportCorriere dello Sport
Scarica l'immagine

Tuttosport: "Manchi solo tu!"

Su Tuttosport la Ferrari trova spazio nel taglio alto, mentre il titolo è per Cristiano Ronaldo. Ieri è cominciato il ritiro della Juventus e il quotidiano sportivo torinese quasi "invita" il portoghese a raggiungere i suoi nuovi compagni.

TuttosportTuttosport
Scarica l'immagine

L'Équipe: "Nous nous sommes tant aimés"

L'apertura dell'Équipe si proietta già alla partita di domani fra Francia e Belgio, in cui Deschamps sfiderà l'amico e ex compagno Henry che è l'assistente di Roberto Martinez sulla panchina dei Diavoli Rossi.

ÉquipeÉquipe
Scarica l'immagine

As: parla Xavi

La prima testata sportiva spagnola di oggi è As, che apre con un'intervista esclusiva a Xavi. L'ex giocatore del Barcellona ha toccato molti argomenti soffermandosi soprattutto sullo stato della Nazionale iberica.

AsAs
Scarica l'immagine

Sport: "Superventa"

La prima pagina di Sport saluta nuovamente Paulinho: il centrocampista della Nazionale brasiliana dopo essere arrivato nella scorsa estate al Barcellona, saluta la Liga per ritornare in Cina al Guangzhou Evergrande.

SportSport
Scarica l'immagine

Mundo Deportivo: "Ofertón PSG, 270 millones"

Ancora calciomercato sulla prima pagina del Mundo Deportivo, dove troviamo una notizia che rivela l'interessamento del Paris Saint-Germain per Coutinho. I parigini sarebbero pronti ad offrire ben 270 milioni per il brasiliano.

Mundo DeportivoMundo Deportivo
Scarica l'immagine

Marca: "El nuevo Luis"

La rassegna stampa dei giornali spagnoli si chiude con la prima pagina di Marca, dove troviamo la foto di Luis Enrique. L'ex allenatore del Barcellona diventerà il nuovo ct della Spagna dopo le dimissioni di Fernando Hierro.

MarcaMarca
Scarica l'immagine

A Bola: "Bruno Fernandes é reforço"

L'ultima prima pagina odierna è quella della Bola che si concentra sul calciomercato dello Sporting Lisbona, che si divide fra i possibili acquisti e i probabili addii come quelli di Bruno Fernandes e di William Carvalho.

BolaBola
Scarica l'immagine

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.