Milan, Commisso: "Voglio chiudere l'affare. E Gattuso è come me..."

L'imprenditore italo-americano non molla e punta ancora all'acquisizione del club rossonero.

406 condivisioni 0 commenti

Share

Rocco Commisso ci crede ancora, l'acquisizione del Milan è un pensiero costante nella sua testa nonostante Li Yonghong non abbia agevolato le trattative. 

La mia intenzione è ancora quella di chiudere l'affare, ma non siamo vicini all'epilogo. Siamo stati vicinissimi a firmare un precontratto

Così l'imprenditore italo-americano che non ha negato di essere ancora interessato al pacchetto di maggioranza del Milan. Ai microfoni di Sky Sport, Commisso ha parlato anche della sua ex fede juventina: 

Sì, sono stato in passato un tifoso juventino, ma oggi la Juve va molto bene e non ha bisogno dei miei soldi

Al Milan invece farebbero comodo:

Così come ho fatto per la Columbia University, vorrei restituire qualcosa al calcio visto che a me ha dato tanto. Sono l'unico italiano in corsa per acquistare il Milan, l'unito italiano immigrato. Ho dalla mia i soldi, la storia e conosco molto bene questo sport

Sulle tempistiche della trattativa ha detto:

Non so cosa faranno da Mr. Li con Mr. Singer (proprietario del fondo Elliott, ndr), prevedere come andrà a finire non è facile. In questo momento credo che il Milan sia ancora in mano a Mr. Li che forse dovrà affidarsi a un tribunale. Non so se tratterò con lui, prima bisogna capire chi è che tratta per lui

Infine sul tecnico rossonero Gennaro Gattuso:

Mi piace molto Gattuso, vedendolo mi rivedo quando giocavo per la Columbia. Ovviamente non ero forte come lui, ma ero fisico. E poi siamo entrambi calambresi...

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.