Mondiali, Guardado sfotte Neymar: "Adesso chi è che va a casa?"

Il giocatore del Messico non ha dimenticato le parole del brasiliano dopo l'ottavo di finale e su Instagram lo prende in giro dopo la sconfitta col Belgio.

1k condivisioni 0 commenti

Share

Il concetto di "Kharma" nel calcio è ben noto, specialmente al giorno d'oggi in cui non c'è parola o comportamento dei giocatori che possa sfuggire all'occhio pubblico. E a scoprirlo per ultimo è stato il Brasile di Neymar, eliminato ieri dai Mondiali.

La sconfitta per 2-1 subita dai Verdeoro per mano del Belgio è stata l'ennesima delusione ai Mondiali per i Pentacampioni che non arrivano in finale ormai dall'edizione del 2002. E a rincarare la dose è arrivato uno sfottò da parte di Andrés Guardado.

Il giocatore messicano non ha infatti dimenticato le tensioni dell'ottavo di finale dei Mondiali giocato e perso contro il Brasile, specialmente le parole di Neymar che accusò i calciatori di Osorio di aver parlato troppo e fatto troppi falli, invitandoli a tornare a casa in silenzio dopo l'eliminazione.

GuardadoInstagram

Ebbene il calciatore del Betis Siviglia non si è fatto scappare l'occasione di rinfacciare queste frasi al fenomeno del Paris Saint-Germain e dopo il fischio finale di Brasile-Belgio ha postato un messaggio eloquente sul suo profilo Instagram, con scritto semplicemente "E adesso chi è che se ne va a casa?".

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.