Napoli, comincia l'avventura di Ancelotti: abiterà a... casa di Higuain

Carletto oggi sbarca in Campania: incontrerà subito il presidente De Laurentiis per fare il punto sul calciomercato. Vivrà a Parco Materazzo, in zona Vomero.

517 condivisioni 0 commenti

di

Share

Ciak, si gira. Inizia oggi l'avventura di Carlo Ancelotti al Napoli, ed è proprio come fosse un film. Perché la gente lo sta aspettando ormai da tempo, e oggi, come se fosse la data di uscita, si spengono le luci in sala e comincia la messa in scena.

Ancelotti oggi arriva a Napoli. Potrebbe dirigersi immediatamente a Castel Volturno, anche se il piano di giornata è ancora incerto. Considerando però che al centro sportivo sono in corso lavori di ristrutturazione (verrà ampliata la sala relax per i calciatori, si stanno creando nuovi uffici, verranno migliorati gli spogliatoi e verrà sistemato un nuovo impianto di irrigazione sui tre campi di allenamento), Carletto potrebbe incontrare il presidente De Laurentiis anche altrove.

I due si sono dati appuntamento per fare il punto sul mercato del Napoli ma anche sulle amichevoli che i partenopei affronteranno in estate. L'avventura di Carletto in Campania però comincerà di fatto oggi, perché per la prima volta il tecnico dormirà nella sua nuova casa.

Vota anche tu!

Ancelotti vincerà qualche titolo col Napoli?

Leggi di più tra 5

Annulla redirect

Napoli, comincia l'avventura di Ancelotti

Ancelotti abiterà a Parco Materazzo, in zona Vomero, nella casa scelta dalla figlia Katia che ha trovato un appartamento in zona anche per sé e per suo marito Mino Fulco, che sarà nutrizionista del Napoli (ha già seguito Ancelotti nelle sue tappe precedenti). Curiosamente la casa di Carletto è la stessa nella quale ha vissuto Gonzalo Higuain nel suo periodo partenopeo (e Cavani prima dell'argentino).

Proprio a causa dei lavori in corso al centro sportivo Ancelotti fino ad ora ha visto solo alcuni video di Castel Volturno e Dimaro, girati dal figlio Davide (sarà suo vice). Lunedì ci sarà il raduno della squadra, mentre martedì scatterà il ritiro a Dimaro. L'avventura insomma è cominciata oggi. Ciak, si gira. E chissà che De Laurentiis un giorno non faccia un film sul Napoli di Ancelotti.

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.