Mondiali, Reina difende Muslera: "Continuate a inventare palloni..."

Il portiere spagnolo si schiera dalla parte del collega uruguaiano.

1k condivisioni 0 commenti

Share

Dalla parte di Fernando Muslera. Il nuovo portiere del Milan Pepe Reina non ha dubbi e si schiera con il collega uruguaiano, protagonista in negativo nella sfida valida per i quarti dei Mondiali di Russia 2018 tra Uruguay e Francia. A vincere sono stati i transalpini per 2-0 grazie alle reti di Varane nel primo tempo e Griezmann nella ripresa. 

Il portiere del Galataaray ha grandi responsabilità sul gol dell'attaccante dell'Atletico Madrid, che da fuori area ha calciato col mancino piegando le mani del numero 1 della Celeste. Un errore grave che ha ricordato quello di Karius nell'ultima finale di Champions League e ha di fatto consegnato la semifinale alla Nazionale di Deschamps.

Ma Pepe Reina non ci sta e su Twitter sposa il mirino da Muslera al Telstar, nome del pallone di questa kermesse iridata:

Continuate pure a inventare palloni e per i portieri sarà sempre più difficile intuire o indovinare le traiettorie. Lo spettacolo si cerca in un altro modo!

Share

Commenta

Ti potrebbe interessare anche:

Questo sito internet utilizza cookie tecnici e di profilazione, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzare l’utilizzo del sito e per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Puoi saperne di più o per negare il consenso ad alcuni a tutti i cookie clicca qui Informativa sui Cookies. Chiudendo questo banner, cliccando in seguito o continuando a utilizzare il sito, acconsenti all’utilizzo dei predetti cookie.